in

Jeep Renegade 4xe e Compass 4xe testati per 3800 km | Video

FCA mette alla prova l’affidabilità dei primi due veicoli ibridi plug-in di Jeep con un test davvero particolare

Jeep Renegade e Compass 4xe First Edition
Jeep Renegade e Compass 4xe First Edition

Le Jeep Compass 4xe e Renegade 4xe ibride plug-in presentate in Europa sono i primi veicoli elettrificati della casa automobilistica americana. I due modelli rappresentano un traguardo speciale per il marchio visto che elettrificherà tutta la sua gamma nei prossimi mesi.

Per mettere in mostra le capacità di entrambi i veicoli plug-in hybrid, Jeep ha deciso di condurre un test su strada della durata di 3800 km, partendo dallo stabilimento Mirafiori di Torino fino ad arrivare al campo di prova FCA ad Arjeplog, nella Lapponia svedese.

Jeep Renegade 4xe First Edition
Jeep Compass 4xe e Renegade 4xe, ecco il nuovo logo

Jeep Renegade 4xe e Compass 4xe: FCA conduce un test da Mirafiori ad Arjeplog

Nel corso di una settimana, i primi ibridi plug-in del marchio di FCA sono stati messi alla prova in diversi scenari della vita reale e addirittura Jeep ha dichiarato che i loro propulsori elettrificati sono stati testati al limite.

Sia il Jeep Renegade 4xe che la Jeep Compass 4xe sono stati sottoposti a varie prove, verifiche, valutazioni e prove di sforzo con la simulazione di scenari molto diversi che gli acquirenti potrebbero incontrare ogni giorno.

Jeep Compass 4xe First Edition

Prima di passare al video presente in fondo all’articolo, che mostra nel dettaglio la prova di 3800 km svolta da Jeep, vi ricordiamo che i primi modelli ibridi plug-in sono disponibili all’acquisto in tutta Europa.

Anche se non ci troviamo in un periodo ideale per via dell’emergenza coronavirus, i clienti interessati possono contattare i concessionari Jeep sfruttando l’app Google Hangouts Meet direttamente dalla propria abitazione. Senza uscire di casa, infatti, ogni potenziale acquirente può scoprire i nuovi modelli, chattare con un consulente di vendita ed effettuare l’ordine del veicolo preferito. La prima nazione in cui è stata proposta questa possibilità è proprio l’Italia.

Sia il Renegade 4xe che la Compass 4xe utilizzano il nuovo propulsore ibrido plug-in di Jeep che combina un motore turbo benzina a quattro cilindri da 1.3 litri che guida le ruote anteriori e un powertrain elettrico che guida l’asse posteriore in modo da sfruttare la funzionalità e-AWD.

Complessivamente, il gruppo propulsore è in grado di proporre una potenza di 190 CV e 240 CV, a seconda della versione scelta. Infine, i due PHEV promettono un’autonomia completamente in elettrico di fino a 50 km.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento