in

Jeep Grand Cherokee 2021: ecco come potrebbe essere la nuova generazione

Le ultime foto spia dimostrano che la nuova generazione avrà un passo più lungo

Jeep Grand Cherokee 2021 render

Le indiscrezioni emerse in rete hanno rivelato che Jeep starebbe lavorando a una versione ancor più estrema del suo potentissimo Jeep Grand Cherokee Trackhawk che molto probabilmente potrebbe portare le stesse specifiche della Challenger SRT Hellcat Redeye da 797 CV.

A parte questo, la casa automobilistica americana starebbe lavorando sulla nuova generazione del suo SUV che dovrebbe arrivare entro la fine del prossimo anno come model year 2021.

Jeep Grand Cherokee 2021 render
Jeep Grand Cherokee 2021, ecco le possibili differenze con la precedente generazione

Nuovo Jeep Grand Cherokee: The Sketch Monkey ipotizza la nuova generazione del SUV

La conferma arriva da recenti foto spia trapelate su Internet che purtroppo, però, non ci hanno dato la possibilità di capire nello specifico il design. Nonostante ciò, l’intero camuffamento non ha nascosto il fatto che il veicolo sarà leggermente più grande dell’attuale generazione, con un aumento previsto del passo.

In attesa di maggiori informazioni, l’artista digitale Marouane, meglio conosciuto come The Sketch Monkey, ha utilizzato Photoshop e l’attuale Jeep Grand Cherokee per mostrare a tutti le modifiche estetiche che il brand di FCA potrebbe applicare sulla nuova generazione. È interessante notare che la parte frontale somiglia un po’ a quella del Rolls-Royce Cullinan.

Rispetto all’attuale modello, The Sketch Monkey ha modificato la parte frontale e il set di cerchi anteriori e posteriori. Per avere un quadro generale dei cambiamenti fatti dell’artista, vi suggeriamo di guardare il video allegato a fine articolo oppure controllare i due render presenti nell’articolo.

Oltre che al lato estetico, ci aspettiamo modifiche alle motorizzazioni che andrebbero a sostituire l’attuale turbodiesel V6 da 3 litri il quale sviluppa una potenza di 250 CV a 4000 giri/min e 570 nm di coppia massima a 1800-2800 giri/min. Previsti dei cambiamenti anche alla versione Trackhawk di fascia alta che attualmente propone l’Hemi V8 sovralimentato da 6.2 litri con potenza di 707 CV e 875 nm.