in

Ufficiale: Fiat 500 non verrà più proposta in Nord America

La gamma del marchio torinese per il mercato nordamericano sarà composta solo da 500X, 500L e 124 Spider

Fiat 500 Nord America

Dopo la notizia delle scorse ore, Fiat Chrysler Automobiles ha confermato ufficialmente la fine della produzione delle attuali Fiat 500 e 500e per il Nord America. Oltre a questo, il gruppo automobilistico italo-americano, guidato da Mike Manley, ha aggiunto che l’attuale generazione verrà proposta fino alla fine del 2020.

La presenza in Nord America del marchio torinese sarà limitata esclusivamente a 500L, 500X e 124 Spider. Le vendite della gamma 500 non sono state molto alte negli ultimi anni. Basti pensare che nel 2018 sono state immatricolate solo 5370 unità contro le 43.772 vendute nel 2012. Anche il 2019 non è andato come previsto poiché, ad esempio, FCA è riuscito a consegnare solo 1692 esemplari durante tutto il mese di giugno.

Fiat 500 Nord America
Fiat 500 posteriore

Fiat 500: il gruppo FCA conferma l’uscita della vettura dal mercato nordamericano

Vi ricordiamo che la Fiat 500 per gli Stati Uniti viene proposta con il motore turbo MultiAir 1.4 a 4 cilindri che produce una potenza di 135 CV e 203 nm di coppia massima, abbinato a un cambio manuale a 5 rapporti o automatico a 6 marce.

La versione più potente, quella Abarth, utilizza lo stesso propulsore turbo da 1.4 litri ma qui eroga 160 CV e 247 nm. Il modello green, la Fiat 500e, è dotato di un motore elettrico da 111 CV e un pacco batterie da 24 kWh che permette di percorrere fino a 135 km con un pieno, secondo la certificazione EPA.

Fiat 500 Nord America
Fiat 500 interni

Per quanto riguarda Fiat 500X, 500L e 124 Spider, i model year 2020 hanno ottenuto delle novità. Ad esempio, il crossover ora può essere scelto con una nuova opzione nera per il tetto mentre la sportiva convertibile dispone di una nuova striscia laterale Scorpion Sting e un set di decalcomanie per il cofano.

Dato che Fiat sta lavorando sulla nuova generazione della Fiat 500, possiamo aspettarci diverse novità interessanti come un nuovo modello completamente elettrico e una versione Giardiniera. Resta da vedere, però, se la vettura arriverà in Nord America oppure resterà solo in Europa.