in

Chrysler Pacifica 2020 costerà 6510 dollari in più del Voyager

Fiat Chrysler Automobiles vuole differenziare il Voyager e il Pacifica, anche se sono due auto molto simili

Chrysler Pacifica 35th Anniversary Edition

Il nuovo Chrysler Voyager, annunciato qualche settimana fa dalla casa automobilistica americana, in realtà non è proprio un modello del tutto nuovo. Questo perché il veicolo eredita diverse caratteristiche dagli allestimenti più economici del Pacifica, il cui model year 2020 partirà dalla versione Touring.

Ciò significa che il Chrysler Voyager sarà ora il minivan entry-level del marchio nelle versioni L ed LX, oltre all’allestimento LXi che verrà offerto solo come veicolo per le flotte. In poche parole, il Chrysler Voyager LXi è destinato a diventare il minivan più adatto alle famiglie che vogliono noleggiare un’auto simile per le vacanze.

Chrysler Pacifica
Chrysler Pacifica retro

Chrysler Pacifica 2020: il nuovo Voyager sarà più economico

Il cambiamento fatto da Chrysler ha portato naturalmente a una modifica dei prezzi della gamma Pacifica. Un’analisi fatta da CarsDirect (un noto portale online di ricerca) ha riportato che il Chrysler Pacifica entry-level ora parte da 34.990 dollari, ossia 6260 dollari in più del model year 2019.

Tuttavia, come precisato poco fa, il modello adesso inizia con l’allestimento Touring. Il vero confronto lo si può fare, ad esempio, fra il Voyager L e il Pacifica L 2019 dove il primo è più economico del secondo veicolo di 250 dollari. Adesso, il Chrysler Voyager parte da 28.480 dollari.

Chrysler Voyager
Nuovo Chrysler Voyager

Tale mossa sta a significare che Fiat Chrysler Automobiles vuole differenziare il Voyager e il Pacifica, anche se sono due auto molto simili. Paragonando i prezzi delle versioni base dei due minivan, emerge che il Chrysler Pacifica costa 6510 dollari in più del Voyager.

Questa differenza di prezzo è dovuta principalmente agli aggiornamenti tecnologici in quanto entrambi i veicoli propongono di serie 7 posti a sedere, motore Pentastar V6 da 3.6 litri da 287 CV, trazione anteriore e cambio automatico a 9 rapporti.

Gli acquirenti che cercano delle funzionalità aggiuntive (es. frenata automatica di emergenza) dovranno optare per il Chrysler Pacifica. Al momento, purtroppo, Chrysler non ha ancora annunciato una data di uscita del Chrysler Voyager 2020.

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento