in

Fiat organizza un’asta speciale per i suoi 120 anni

Presenti anche 4 modelli davvero speciali

Fiat 124 Sport Coupé
Fiat 124 Sport Coupé

Fiat ha compiuto 120 anni due giorni fa e ha festeggiato con l’annuncio della nuova linea di produzione della 500e di prossima generazione, con la presentazione della 500 Dolcevita e con un’asta. In particolare, il marchio torinese organizzerà una vendita di più di 50 vetture d’epoca lanciate nel corso degli anni passati.

Nel gruppo troviamo anche 4 auto storiche davvero speciali. Stiamo parlando delle Pininfarina Spider del 1980, Sport Coupé del 1967, Spider America del 1976 e Dino Coupé del 1968. L’asta di Fiat si terrà sul sito Web Catawiki con un valore complessivo stimato di 105.000 euro. Oltre ai succitati modelli, lo storico marchio di Torino proporrà la 500 in diverse versioni (L, R, Topolino, Giardiniera e così via), le 600 e 616 N e la Panda

Fiat Dino
Fiat Dino

Fiat: sul sito Catawiki si terrà un’asta assolutamente da non perdere

Parlando più nel dettaglio dei 4 modelli speciali, la Fiat Dino Coupé 2.0 è stata costruita in collaborazione con Ferrari tra il 1966 e il 1972. La cooperazione fra le due aziende italiane nasce dall’esigenza di Maranello di costruire rapidamente un numero sufficienti di motori Dino per ottenere l’omologazione in Formula 2 della Dino 166 F2.

Fiat Pininfarina Spider
Fiat Pininfarina Spider

Sotto il cofano troviamo un motore V6 da 2 litri, realizzato interamente in alluminio, con potenza di 160 CV a 7200 giri/min. Di questo modello furono prodotti 3670 esemplari con Telai AC.

La Fiat 124 Sport Coupé venne prodotta dal marchio torinese dal 1967 al 1975 e anche da Seat su licenza della casa automobilistica di Torino. La 124 Sport Coupé venne progettata dal Centro Stile Fiat sotto la guida di Mario Boano. La produzione complessiva di tale vettura fu di circa 310.000 esemplari in 3 serie (AC, BC e CC) + quella di Seat.

Fiat 124 Sport Coupé
Fiat 124 Sport Coupé

La Spider America, che verrà proposta all’asta da Fiat, è stata costruita nel 1976 e dispone di una carrozzeria riverniciata in Ivory, interni in ottimo stato e un tetto morbido.

Infine, ci sarà anche un esemplare della Pininfarina Spider con carrozziera Rosso Ferrari. Alla vettura sono state fatte alcune modifiche (es. sostituzione del tetto). Originariamente, il design venne progettato da Pininfarina mentre l’assemblaggio avvenne presso gli stabilimenti Fiat.

Sembra che tu abbia bloccato le notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento