in

Ram 1500 2019-2020: nuovo richiamo per il pick-up annunciato nelle scorse ore

Proseguono i problemi per Fiat Chrysler Automobiles e il suo pick-up

Nuovo Ram 1500 Truck of the Year Award 2019 AutoGuide

Continuano i problemi per il Ram 1500. Nelle scorse ore, FCA ha emesso un nuovo richiamo per l’ultimo 1500 e in particolare per i model year 2019-2020.

Secondo la documentazione ufficiale, il nuovo richiamo sarebbe stato messo dal gruppo automobilistico italo-americano per un errore del software che potrebbe disattivare inavvertitamente gli airbag e i pretensionatori delle cinture di sicurezza, mettendo quindi a rischio i passeggeri del pick-up.

Nuovo Ram 1500
Continuano i problemi per il Ram 1500 model year 2019-2020

Ram 1500: FCA richiama oltre 340.000 esemplari attraverso un nuovo richiamo

Scoperto durante un’indagine interna, il problema viene segnalato ai guidatori del Ram 1500 2019/2020 tramite una spia luminosa che compare sul quadro strumenti. In base a quanto affermato da FCA, gli esemplari coinvolti in questo nuovo richiamo sarebbero esattamente 295.981 solo negli Stati Uniti, più 38.884 in Canada, 1817 in Messico e 6154 al di fuori della regione NAFTA.

Oltre a questo, sono inclusi anche altri 26 esemplari del MY 2020 ma che fortunatamente sono in possesso ancora di Fiat Chrysler Automobiles. I tecnici sono stati già informati del problema e procederanno con la dovuta sostituzione o semplicemente effettuando un aggiornamento software.

Da quando è stato presentato ufficialmente all’inizio del 2018, il nuovo Ram 1500 è stato già oggetto di diverse campagne di richiamo per problemi vari: distacco del pedale del freno, morsetti della batteria ausiliaria che potrebbero surriscaldarsi, albero di trasmissione che potrebbe rompersi e distaccarsi, cruise control non disattivabile e altro ancora.

Sembra che tu abbia bloccato le notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento