in ,

Nuova Abarth 600e: per il 75° anniversario svelate alcune foto esclusive

La 600e Scorpionissima comincia a svelarsi più nei dettagli. Ecco le nuove immagini.

Nuova Abarth 600e Scorpionissima

In occasione del 75° anniversario del marchio, sono state svelate alcune foto esclusive della nuova Abarth 600e Scorpionissima. Ricordiamo che la casa dello “scorpione“, oggi nella galassia Stellantis, fu fondata il 31 marzo 1949 a Bologna dall’ingegnere italo-austriaco Carlo Abarth e dal pilota Guido Scagliarini. Tre quarti di secolo sono passati da quella data.

Per celebrare l’importante ricorrenza anagrafica, i vertici aziendali hanno deciso di fare un bel regalo agli appassionati, con degli scatti inediti offerti alla community. Anche se non è la più iconica della storia del marchio, questa vettura si ritaglia il suo spazio per il fatto di essere la più potente di sempre, con i suoi 240 cavalli.

Nuova Abarth 600e Scorpionissima

L’Abarth 600e Scorpionissima ha uno spirito vigoroso. Offre un differenziale meccanico a slittamento limitato e componenti racing. L’impronta sportiva è messa in evidenza anche nell’abitacolo, dove le grafiche aziendali sono presenti in diversi elementi della tela espressiva. Sul piano sensoriale, ha sempre la sua efficacia il distintivo sul volante in pelle e Alcantara. Le cuciture colorate aggiungono ulteriore fascino alla tela grafica. Di grande effetto scenico i sedili dedicati, inspirati al mondo delle corse.

Anche il sistema di infotainment sfoggia delle grafiche su misura, che creano la giusta connessione sensoriale. Il Sound Generator, attivabile a piacimento, dona idealmente voce al cuore elettrico, ma l’effetto non è paragonabile a quello di un motore endotermico, almeno per gli appassionati. In attesa di scoprire a 360 gradi la nuova Abarth 600e Scorpionissima, nel vernissage di giugno, possiamo al momento gustare le nuove foto regalate dal marchio in anteprima per il suo 75° anniversario.