in

DS Automobiles: in Cina avrà lo stesso direttore generale di Alfa Romeo

Zhang Jun nuovo direttore generale del marchio in Cina

DS Automobiles
DS Automobiles

Stellantis Group China ha nominato Zhang Jun come direttore generale del marchio DS Automobiles Cina. Allo stesso tempo, continuerà a ricoprire il ruolo di direttore generale del marchio Alfa Romeo in Cina. La nomina decorre dal 1 luglio 2022. Zhang Jun è entrato a far parte del Gruppo Stellantis Cina nel settembre 2021 e ha ricoperto il ruolo di direttore generale del marchio Alfa Romeo in Cina.

Zhang Jun nominato nuovo numero uno di DS Automobiles in Cina

Secondo i dati di vendita del 2020 diffusi dal marchio DS Automobiles, le sue vendite cumulative nel 2020 sono state di 43.686 unità, con un calo del 29,5 per cento su base annua, che è stata la peggiore performance degli ultimi tre anni. Tra questi, nel mercato cinese, il volume delle vendite del marchio DS nel 2020 è stato di sole 424 unità, in calo del 79,90 per cento rispetto al 2019.

Per la pianificazione futura di nuove auto, DS ha affermato che oltre alla DS 9 alla DS 3 Crossback E-Tense, la DS 4 sarà introdotta il prossimo anno e ci sarà una nuova DS7. La matrice del marchio sarà ulteriormente migliorata.

Il 27 giugno è stato lanciato ufficialmente il nuovo DS 7. Come modello di restyling di medio termine, la nuova DS 7 ha modificato molti dettagli del suo aspetto e degli interni e ha aggiunto un sistema ibrido plug-in. È stato riferito che la nuova vettura sarà disponibile per la vendita nei mercati esteri  nel prossimo futuro e sarà introdotta nel mercato cinese il prossimo anno.

DS
Stellantis Group China ha nominato Zhang Jun come direttore generale del marchio DS Automobiles Cina

Ricordiamo che il gruppo Stellantis punta a crescere molto in Cina con i suoi brand. Il mercato auto cinese è considerato come uno dei più importanti al mondo e la leadership del settore prescinde dai risultati che il gruppo nato dalla fusione di Fiat Chrysler Automobiles e PSA Groupe sarà in grado di raggiungere nei prossimi anni in Cina.

Ti potrebbe interessare: DS Automobiles: António Félix da Costa conquista un secondo posto all’E-Prix di Marrakesh