in

Alfa Romeo Tonale coupé: nuova ipotesi [Render]

Alfa Romeo Tonale Coupé: ecco una nuova ipotesi sul web di quello che potrebbe essere il suo aspetto

Alfa Romeo Tonale Coupé
Alfa Romeo Tonale Coupé

Fin da quando Alfa Romeo Tonale concept è stato anticipato più di 3 anni fa in occasione di una memorabile edizione del Salone dell’auto di Ginevra, in tanti si sono domandati se sarebbe mai arrivata una Alfa Romeo Tonale Coupé. Qualcuno infatti ipotizzava una versione più sportiva del SUV di segmento C, che però invece non è prevista. I piani di Alfa Romeo sono altri, come anticipato dal nuovo CEO del Biscione Jean Philippe Imparato, cha ha evidenziato in proposito come Tonale già di suo sia un veicolo molto sportivo che non richiede dunque una versione di questo tipo.

Alfa Romeo Tonale Coupé: sarà questo il suo aspetto?

Nonostante ciò, sul web nel corso dei mesi le ipotesi più o meno suggestive su come sarebbe una Alfa Romeo Tonale coupé si sono susseguite. L’ultima in ordine cronologica è quella proposta dal designer e artista digitale Salvatore Lepore che ha pubblicato nelle sue pagine social l’immagine che vi proponiamo qui di una Tonale coupé GT.

Si tratta di un’ipotesi molto interessante che sta ricevendo diversi apprezzamenti sul web anche se ovviamente, come sempre accade in questi casi, non tutti sono convinti a proposito della necessità di portare sul mercato un simile modello che in un SUV di segmento C finirebbe per penalizzare lo spazio posteriore per i passeggeri della seconda fila oltre a pregiudicare la capienza complessiva del bagagliaio.

Non a caso sembra molto più probabile che più che ad un Alfa Romeo Tonale Coupé nei prossimi anni potremo assistere al debutto di un Alfa Romeo E-SUV con linee di questo tipo. Infatti con dimensioni intorno ai 5 metri di lunghezza sicuramente lo spazio interno non mancherebbe anche se all’esterno si decidesse di puntare su uno stile di questo tipo.

Alfa Romeo Tonale Coupé
Alfa Romeo Tonale Coupé: ecco una nuova ipotesi sul web di quello che potrebbe essere il suo aspetto qualora il Biscione decidesse di portare sul mercato una simile variante

Ovviamente in futuro non si può escludere che con una seconda generazione di Alfa Romeo Tonale di decida di optare per un SUV dallo stile più sportivo. Il modello attuale del resto è opera dei designer della vecchia gestione, mentre con la supervisione di Mesonero Romanos è probabile che il progetto avrebbe preso un’altra piega. Ad ogni modo, si tratta di discorsi al momento assai prematuri se si pensa che questo modello nella sua versione “reale” deve ancora sbarcare in concessionaria con le prime consegne che sono attese per il secondo week end di giugno.

Ti potrebbe interessare: Alfa Romeo: vendita in crescita per la casa automobilistica del Biscione a maggio in Italia, bene lo Stelvio (+30 per cento)