in

Nuova Alfa Romeo Giulietta: sarà questo il suo aspetto?

Nuova ipotesi sull’aspetto della nuova Alfa Romeo Giulietta che potrebbe tornare in futuro nella gamma del Biscione

Nuova Alfa Romeo Giulietta

La nuova Alfa Romeo Giulietta potrebbe essere uno dei modelli che arriveranno nei prossimi anni ad arricchire la gamma della casa automobilistica milanese. Usiamo il condizionale in quanto non è ancora certo che questa auto tornerà di nuovo a fare capolino nella gamma del produttore automobilistico del Biscione. Si aspettano conferme ufficiali che dovrebbero arrivare nel corso dei prossimi mesi, forse l’1 marzo 2022 quando Stellantis rivelerà il nuovo piano industriale per i prossimi anni.

Un video mostra quello che potrebbe essere l’aspetto di una eventuale nuova Alfa Romeo Giulietta

La nuova Alfa Romeo Giulietta continua a tenere banco sul web dove in tanti si sono cimentati nel provare ad indovinare quello che potrebbe essere l’aspetto di un simile modello nel caso in cui fosse realmente ufficializzato il suo ritorno sul mercato dopo l’addio avvenuto nel mese di dicembre del 2020.

Qui vi mostriamo un nuovo render tratto da un video pubblicato su YouTube nelle scorse settimane che propone la propria idea di come potrebbe tornare questa famosa vettura che fino a quando è stata prodotta è stata l’auto più venduta dalla casa automobilistica milanese.

Anche in questo render è evidente la somiglianza nella parte anteriore della nuova Alfa Romeo Giulietta con il futuro Alfa Romeo Tonale. Ma del resto la cosa ha perfettamente senso se si considera che più volte è stato detto che Tonale rappresenterà una sorta di “modello” estetico per le future auto della casa automobilistica del Biscione. Questo quindi vale anche per una eventuale nuova Alfa Romeo Giulietta.

Per il resto ricordiamo che se davvero questa auto si farà, nascerà sulla piattaforma STLA Medium e avrà una versione completamente elettrica che dal 2027 diventerà anche l’unica ad essere venduta dato che il Biscione ha annunciato che diventerà solo elettrica da quell’anno al pari di numerosi altri marchi di Stellantis.

L’azienda guidata dal CEO Carlos Tavares ha infatti deciso di abbracciare la mobilità elettrica nei prossimi anni sebbene il suo CEO non sia convinto al 100 per cento della bontà di questa scelta che però viene ormai praticamente imposta all’intero settore dalle scelte provenienti dal mondo della politica.

Nuova Alfa Romeo Giulietta
Nuova Alfa Romeo Giulietta: un video mostra una nuova interpretazione di quello che potrebbe essere il suo aspetto in futuro nel caso di ritorno nella gamma del Biscione

La nuova Alfa Romeo Giulietta potrebbe tornare per tentare il recupero dei circa due milioni di clienti andati persi negli ultimi anni a causa dell’addio di Alfa Romeo a segmenti importanti come il segmento B e C del mercato dove però il Biscione farà ritorno nei prossimi anni con modelli attesi quali Tonale e Brennero e forse anche con la nuova Giulietta. Vedremo dunque a proposito di questo modello quali novità trapeleranno nei prossimi mesi da parte di Alfa Romeo e del gruppo Stellantis.

Ti potrebbe interessare: Alfa Romeo Giulia e Stelvio: i dati aggiornati sulle vendite delle due vetture della casa automobilistica del Biscione nei principali mercati in Europa

Looks like you have blocked notifications!

4 Commenti

Lascia il tuo commento, condividi il tuo pensiero

Lascia un commento