in

Alfa Romeo Tonale: il diesel ci sarà

Alfa Romeo Tonale: almeno un motore diesel troverà spazio nella gamma per la gioia di tutti coloro che attendevano questa notizia

Alfa Romeo Tonale

Alfa Romeo Tonale avrà anche una versione diesel contrariamente a quanto si era pensato in precedenza. Si dovrebbe trattare della versione entry level con propulsore da 1,6 litri e 130 cavalli. Questa auto dovrebbe avere un prezzo di partenza intorno ai 27 / 28 mila euro. La notizia ovviamente sta facendo felici tutti coloro che si auguravano che nella gamma del SUV di segmento C ci fosse ancora spazio per questo tipo di propulsore considerato al momento ideale per chi utilizza la propria automobile per viaggi lunghi.

Motore diesel da 130 cavalli per Alfa Romeo Tonale

Nella gamma di Alfa Romeo Tonale dovrebbero trovare spazio anche un paio di motori a benzina. Per il resto spazio agli ibridi tra cui due ibridi plugin che saranno le versioni top di gamma dell’auto. Alfa Romeo Tonale sarà la più grande novità della casa automobilistica del Biscione per il 2022. Il suo debutto dovrebbe avvenire agli inizi del prossimo anno.

Si vocifera che la presentazione possa avvenire nel mese di febbraio o di marzo. La sua produzione in serie partirà presso il sito produttivo di Pomigliano entro la fine del prossimo mese di marzo. L’arrivo nelle concessionarie con l’apertura degli ordini è previsto per il mese di giugno.

Si dice anche che Alfa Romeo Tonale arriverà sul mercato già con tutta la gamma al completo e non come accaduto in passato con altri modelli dello storico marchio milanese con una gamma incompleta. Dopo le feste natalizie dovremmo avere notizie più precise sulle date di debutto del veicolo e anche su prezzi e motori. Non si esclude inoltre che già agli inizi del 2022 le prime immagini ufficiali del modello possano trapelare.

Alfa Romeo Tonale
Alfa Romeo Tonale: almeno un motore diesel troverà spazio nella gamma per la gioia di tutti coloro che attendevano questa notizia

Alfa Romeo Tonale nella sua versione di produzione non sarà molto diverso dalla concept car mostrata negli scorsi anni da Alfa Romeo. Questo lo si è potuto capire anche guardando con attenzione i prototipi camuffati del veicolo con carrozzeria definitiva che mostrano solo lievi modifiche rispetto alla concept car.

Il debutto di questo modello è particolarmente sentito in casa Alfa Romeo in quanto molto del futuro della casa automobilistica del Biscione dipenderà dal suo successo commerciale e anche da quello del futuro Alfa Romeo Brennero. Per questo Jean-Philippe Imparato non ha voluto lasciare proprio nulla al caso decidendo di rinviare di qualche mese il suo arrivo sul mercato rispetto ai tempi ipotizzati in un primo momento.

Ti potrebbe interessare: Alfa Romeo Tonale: nuovo avvistamento del prossimo C-SUV [Foto spia]

Looks like you have blocked notifications!