in

Lancia: ecco quale sarà il modello più importante per il suo rilancio

Lancia: ecco quale sarà il modello più importante in assoluto per il rilancio del marchio premium di Stellantis

Nei prossimi anni il marchio Lancia sarà rinnovato totalmente. Il gruppo Stellantis ha previsto un piano decennale che sarà ufficialmente svelato il prossimo 1 marzo. Sappiamo già però che i primi 3 modelli ad arrivare saranno le nuove Ypsilon, Aurelia e Delta. Di queste 3 modelli si sta molto parlando ed in particolare delle nuove generazioni di Ypsilon e di Delta.

Del resto parliamo di due auto molto famose ed estremamente popolari e la curiosità attorno a loro è davvero molto molta. Ypsilon sarà la vettura che riporterà in Europa nel 2024 la casa automobilistica piemontese dopo un’assenza che ormai dura da alcuni anni.

Lancia: il SUV Aurelia sarà il modello più importante in assoluto per il rilancio del marchio premium

La nuova Lancia Delta è invece un’auto che da sempre incuriosisce e su cui molti in passato hanno sperato potesse realmente tornare sul mercato. Il suo arrivo avverrà nel 2028 e cresce naturalmente l’attesa di sapere come sarà e se lo stile della vecchia Delta sarà in qualche modo ripreso dalla futura vettura.

A nostro giudizio però l’auto che più di tutte sarà importante per Lancia è la futura Aurelia. Il nome non è ancora sicuro ma sembra essere abbastanza probabile. Questa vettura sarà un SUV compatto probabilmente di segmento C che dovrebbe permettere alla casa automobilistica piemontese di affermarsi definitivamente nel segmento premium del mercato auto dopo anni di oblio.

Per questa auto dovrebbe essere impiegata la piattaforma STLA Medium. L’auto arriverà sul mercato solo ed esclusivamente in versione completamente elettrica. Infatti il suo anno di arrivo sarà il 2026 che è proprio quando il marchio italiano ha intenzione di diventare completamente elettrico.

Lancia Aurelia SUV
Lancia Aurelia: il futuro SUV della casa piemontese sarà il modello più importante in assoluto per il rilancio del marchio premium di Stellantis

Per il primo SUV di Lancia qualcuno ipotizza una somiglianza con alcuni futuri modelli di DS Automobiles. A nostro avviso però sebbene tecnologie, piattaforme e motori saranno gli stessi a livello di design l’auto avrà un design unico e tipicamente nello stile di Lancia. Questo significa che sarà molto elegante e dalle forme sinuose.

Come sappiamo la casa italiana per il suo rilancio avrà un modello ben chiaro: Mercedes. Luca Napolitano conferma che la sua azienda si ispirerà alla casa automobilistica di Stoccarda mirando ad avere un ruolo sempre più importante in futuro all’interno del gruppo Stellantis.

Ti potrebbe interessare: Lancia Ypsilon metano a 149 euro al mese con la possibilità di restituirla

Looks like you have blocked notifications!

Lascia un commento