in

Opel potrà mai essere la Volkswagen di Stellantis?

Opel spera di diventare la Volkswagen del gruppo Stellantis: riusciranno i tedeschi nel loro intento?

Nei giorni scorsi il numero uno di Opel, l’amministratore delegato Uwe Hochgeschurtz ha detto che la sua casa automobilistica vuole approfittare del fatto di essere l’unico marchio tedesco del gruppo Stellantis per ottenere cosi un ruolo di primo piano nell’azienda. In poche parole, quello che Uwe si augura è che in futuro la casa automobilistica di Russelsheim possa ricoprire in Stellantis il ruolo che attualmente ha il marchio Volkswagen all’interno dell’omonimo gruppo.

Opel sarà la Volkswagen di Stellantis? Questo si augura il suo numero uno

Cioè questo significa una via di mezzo tra i marchi più popolari che nel caso del gruppo Volkswagen sono Skoda e Seat e i premium Audi e Porsche. In particolare Opel secondo il suo boss dovrebbe puntare sulle auto elettriche per potersi dare una certa importanza all’interno dell’azienda guidata da Carlos Tavares collocandosi quindi sopra a marchi quali Peugeot e Fiat e appena sotto ad Alfa Romeo, DS e Lancia.

Quello che dice Uwe Hochgeschurtz ha sicuramente senso ma resta da vedere quali sono le reali intenzioni di Carlos Tavares e soci a proposito della casa del fulmine. Le ultime notizie concernenti il marchio provenienti dalla Germania sono incoraggianti. Infatti si vocifera che Stellantis abbia piani importanti per il marchio che saranno chiariti con il nuovo piano industriale nei primi mesi del prossimo anno.

Questo ha rasserenato la situazione nel paese tedesco dopo che nelle scorse settimane una forte preoccupazione era trapelata a proposito del destino degli stabilimenti tedeschi di Opel. Si era parlato di una sorta di spin off dei siti produttivi che secondo i sindacati sarebbero serviti per avere mani libere con i dipendenti e tagliare molti posti di lavoro delocalizzando in paesi a bassa manodopera come il Marocco. 

Nuova Opel Astra ordini Italia
Opel spera di diventare la Volkswagen del gruppo Stellantis: riusciranno i tedeschi nel loro intento?

Stellantis per il momento smentisce queste voci e anzi conferma che intende puntare forte su Opel e sulla Germania. Vedremo dunque il futuro piano del marchio tedesco cosa esattamente riserverà. Nel frattempo Opel si dice orgogliosa della sua nuova Astra e cercherà di sfruttare ancora di più il suo essere “Made in Germany”.

Looks like you have blocked notifications!

Lascia un commento