in

Nuova Alfa Romeo MiTo: dalla Francia sono sempre più sicuri

Nuova Alfa Romeo MiTo: dalla Francia dicono che la vettura si farà e sarà basata si Peugeot 208 e Opel Corsa

Nuova Alfa Romeo MiTo

Il debutto nei prossimi anni di una nuova Alfa Romeo MiTo sembra essere sempre più vicino. Nelle ultime ore dalla Francia sono trapelate indiscrezioni secondo cui uno dei 5 modelli in arrivo nei prossimi anni nella gamma della casa automobilistica del Biscione possa essere proprio l’erede della famosa berlina compatta di segmento B che è uscita di produzione nel corso dell’estate del 2018.

Conferme dalla Francia su una nuova Alfa Romeo MiTo 2024

Sempre dalla Francia dicono anche che la nuova Alfa MiTo, che comunque potrebbe anche avere un nome diverso, quasi certamente sarà basata sulla Peugeot 208. Questo in particolare per quanto riguarda piattaforma, motori e tecnologia. Ovviamente il design sarà quello tipico di un’auto della casa automobilistica milanese. La vettura arriverà sul mercato in modalità completamente elettrica. Esiste la possibilità che almeno nei primi anni nella gamma vi siano anche versioni a combustione.

Sarà lei dunque la futura entry level del marchio con il quale Alfa Romeo cercherà di avvicinare nuovi clienti e soprattutto i giovani. I prezzi della nuova Alfa Romeo MiTo dovrebbero essere i più abbordabili della futura gamma dello storico marchio milanese. La presentazione della vettura potrebbe avvenire nel corso del 2024. Non si esclude che tale auto avendo molto in comune con Peugeot 208 e Opel Corsa possa venire prodotta al di fuori dei confini dell’Italia. Maggiori informazioni su questa futura auto del Biscione potrebbero arrivare già nel corso dei prossimi mesi.

Ti potrebbe interessare: Alfa Romeo, DS e Lancia saranno le prime a rinnovare la rete di vendita

Looks like you have blocked notifications!

2 Commenti

Lascia il tuo commento, condividi il tuo pensiero

Lascia un commento