in

OPPO starebbe lavorando sulla sua prima auto elettrica

L’ad Tony Chen avrebbe già incontrato il produttore di batterie CATL

OPPO auto elettrica

Un altro produttore cinese di smartphone si sta preparando al suo ingresso nel settore automobilistico. Dopo Xiaomi e Huawei, anche OPPO lancerà presto la sua prima auto elettrica.

Sebbene questo nome possa non essere familiare per molti di voi, in realtà OPPO è parecchio conosciuta nel settore degli smartphone, soprattutto nella regione Asia-Pacifico e inoltre appartiene al più grande produttore di smartphone al mondo, BBK. Quest’ultimo grande gruppo possiede attualmente ben cinque aziende: OnePlus, OPPO, Vivo, Realme e iQOO.

auto elettrica
OPPO, la prima auto del produttore di smartphone sarà sicuramente elettrica

OPPO: l’amministratore delegato ha riconosciuto il suo interesse verso le auto

Secondo alcuni report provenienti dalla Cina, il cofondatore e amministratore delegato della società cinese è l’uomo dietro il progetto e nelle ultime settimane pare abbia iniziato ad assumere alcune persone del settore automobilistico. Durante una recente intervista, l’ad Tony Chen ha riconosciuto il suo interesse verso le auto.

Anche nella produzione di auto, ci concentreremo su aree in cui OPPO può funzionare bene. Se le case automobilistiche non possono costruire buone vetture e OPPO ha la forza per farlo, proveremo in futuro“, ha dichiarato Chen.

In base a quanto riferito, il dirigente avrebbe incontrato il produttore di batterie CATL nelle ultime settimane e pare stia creando un team di esperti di guida autonoma che include anche Eric Guo, che in precedenza ha lavorato per la startup cinese di auto elettriche Xpeng.

Inoltre, OPPO avrebbe pubblicato recentemente una serie di brevetti riguardanti la guida autonoma, più nello specifico telecamere, dispositivi di misurazione della distanza e apparecchiature elettroniche per il posizionamento della vettura. La stessa fonte ha infine aggiunto che la compagnia cinese sta conducendo le sue ricerche all’interno di una struttura presente a Chengdu, in Cina.

Naturalmente, solo perché OPPO sta effettuando delle ricerche nel settore automotive, non significa necessariamente che lancerà sul mercato una propria auto elettrica. Come abbiamo già potuto vedere con Apple, costruire una propria vettura non è sicuramente un’impresa facile e, almeno inizialmente, è necessario creare delle joint-venture.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento