in

Peugeot e-2008 eletto SUV elettrico 2021 da L’Argus

La Peugeot e-2008 ha trionfato ai Trophées de L’Argus ottenendo il maggior numero di voti dalla giuria

Peugeot e-2008
Peugeot e-2008

La proliferazione di offerte di auto elettriche interessa diversi segmenti, compreso il SUV. Per la prima volta quest’anno, i Trophées de L’Argus hanno quindi creato una categoria di SUV elettrici in cui troviamo sei candidati.

La Peugeot e-2008 ha trionfato ottenendo il maggior numero di voti dalla giuria

Dalla cinese MG ZS alla premium Audi e-tron Sportback, ce n’è per tutti i gusti e la Peugeot e-2008 ha trionfato ottenendo il maggior numero di voti dalla giuria. Il SUV francese si è distinto per la sua convenienza e versatilità in questa categoria di SUV a batteria.

È stato raggiunto sul podio dal SUV giapponese Mazda MX-30 il cui prezzo e design ben posizionati gli hanno permesso di avere un posto di rilievo. Il podio è completato dalla nuova Volvo XC40 Recharge, che batte i suoi concorrenti premium (Audi e Lexus).

Il Trofeo è stato ricevuto da Jean-Philippe Imparato, che quando è avvenuta la proclamazione di Peugeot e-2008 era ancora CEO di Peugeot e adesso invece è diventato CEO di Alfa Romeo nella nuova galassia di Stellantis.

I trofei Argus 2021. Categoria SUV elettrici
1
Peugeot e-2008
82 punti
2
Mazda MX-30
73 punti
3
Volvo XC40 P8
56 punti
4
Audi e-tron Sportback
55 punti
5
MG ZS
46 punti
6
Lexus UX 300e
45 punti

Ti potrebbe interessare: Jean Philippe Imparato, ex CEO di Peugeot: siamo stati molto fortunati durante la crisi

Nuova Peugeot e-2008 lago Como
La Peugeot e-2008 ha trionfato ai Trophées de L’Argus ottenendo il maggior numero di voti dalla giuria

Ti potrebbe interessare: Peugeot, in attesa del nuovo piano industriale: la nuova gamma punterà su premium e sportività

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento