in

Il primo prodotto elettrico di casa Abarth è un monopattino

Sostanzialmente si tratta di un monopattino già in commercio al quale Abarth ha permesso l’utilizzo del proprio brand

Abarth 124 Rally 2019

Che Abarth stesse lavorando già sulla Nuova 500 Elettrica per realizzare una variante sportiva della nuova piccola elettrica di casa Fiat era già cosa nota. Stupisce però costatare che in casa Abarth si è configurato un primo ingresso nel mondo della mobilità elettrica, micro mobilità ad essere sinceri.

Il primo veicolo ad alimentazione elettrica di casa Abarth è infatti un monopattino elettrico, chiaramente non realizzato dallo Scorpione. Si tratta infatti di un’attività di marketing che permette di brandizzare un prodotto già noto con grafiche ed elementi tipici del costruttore più sportivo di casa FCA.

Un prodotto più interessante dal punto di vista estetico

L’idea è del tutto simile a quella vista qualche mese fa che coinvolgeva Alfa Romeo e Compagnia Ducale per la realizzazione di un e-bike. Difatti né Abarth né FCA pare abbiano intenzione di esplorare il mondo della micro mobilità elettrica, quindi è chiaro che il monopattino a marchio Abarth non rappresenta una reale produzione dello Scorpione.

Piuttosto Abarth ha fornito la possibilità di utilizzare il proprio brand su un prodotto già esistente a marchio Xiaomi. Di conseguenza non mutano le specifiche tecniche del monopattino già in vendita da tempo senza personalizzazioni di alcun genere. Con la personalizzazione resa da Abarth sicuramente il monopattino by Xiaomi assume una connotazione più dinamica grazie a due colori principali: il rosso e il nero. C’è poi la presenza dell’inconfondibile logo dello Scorpione a consolidare lo schema grafico.

I valori dichiarati sono ottenibili tramite un motore elettrico da 350 Watt posto sulla ruota anteriore che permette di raggiungere la velocità massima di 25 km/h. Il motore si può regolare secondo tre livelli differenti di potenza, come prevede la normativa attuale. L’autonomia complessiva è di una ventina di chilometri mentre non manca un freno a disco sulla ruota posteriore dotata di un fanalino sul parafango mentre all’anteriore c’è un piccolo faro sul manubrio. Il prezzo è fissato in 399 euro, ma si può avere la possibilità di utilizzare qualche sconto e magari anche il noto bonus.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento