in

Alfa Romeo Giulietta Spider rubata all’Aia

Questa Alfa Romeo Giulietta Spider del 1959 è stata rubata a L’Aia sulla Donker Curtiusstraat

Alfa Romeo Giulietta Spider 1959
Alfa Romeo Giulietta Spider 1959

Questa Alfa Romeo Giulietta Spider del 1959 è stata rubata. È l’incubo di ogni appassionato di auto quando i ladri scappano con la loro auto. Ma quando si tratta di un pezzo da collezione ovviamente la sofferenza è ancora più elevata.

Purtroppo questo è il caso di questa Alfa Romeo Giulietta Spider del 1959 rubata. L’affascinante auto d’epoca era parcheggiata nel garage chiuso di Staedion a L’Aia sulla Donker Curtiusstraat. Peter e Margot guidavano l’ Alfa di tanto in tanto. Hanno posseduto questo classico del Biscione per 20 anni. Un’auto ormai entrata a far parte del loro DNA.

Questo esemplare di Alfa Romeo Giulietta Spider ha delle caratteristiche uniche che la distinguono da ogni altro esemplare esistente e che potrebbero favorire il suo recupero. Ci sono alcune bolle nella vernice sull’ala anteriore destra sopra la ruota. Inoltre, c’è una leggera differenza di colore sul lato destro e sinistro dell’auto.

L’auto d’epoca di Alfa Romeo ha il numero di telaio 1495 01208 e la targa ND-60-RJ. Questa auto monta il motore AR 00112 02416 (1600 cc 2 x weber 40 DCOE 28). Ci sono rime del disco nella parte anteriore, dietro i grandi freni a tamburo. Ovviamente la speranza dei suoi proprietari è che l’auto possa essere ritrovata.

Ti potrebbe interessare: A fine ottobre le BAT su base Alfa Romeo saranno proposte all’asta in un lotto unico

Alfa Romeo Giulietta Spider 1959
Alfa Romeo Giulietta Spider del 1959 rubata all’AIA

Ti potrebbe interessare: Nuovi SUV Alfa Romeo, Maserati MC20, fusione FCA-PSA: le migliori news della settimana

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI