in

Lancia Ypsilon: il restyling arriverà entro fine anno con diverse novità

Ecco le ultime informazioni sulla nuova Ypsilon

Nuova Lancia Ypsilon
Nuova Lancia Ypsilon

C’è ancora un restyling in cantiere per la lunghissima carriera della Lancia Ypsilon. La city car, ultima superstite del marchio Lancia, ha ancora qualcosa da dire sul mercato italiano e dopo aver registrato il debutto della variante Hybrid, che ha preso il posto di tutte le altre versioni presenti in gamma con il recente nuove listino, si prepaga a ricevere un aggiornamento.

Il nuovo restyling della Lancia Ypsilon seguirà la stessa linea di quanto abbiamo visto con la Nuova Fiat Panda, l’aggiornamento presentato da Fiat nei giorni scorsi. Possiamo aspettarsi un aggiornamento della gamma, con nuovi allestimenti ed un arricchimento della dotazione. In arrivo dovrebbe esserci anche un upgrade dei contenuti tecnologici proposti all’interno dell’abitacolo.

Non ci saranno, invece, novità sostanziali per quanto riguarda la gamma di motorizzazioni. La Ypsilon Hybrid con il suo 1.0 da 70 CV elettrificato continuerà ad essere il riferimento assoluto della city car anche per i prossimi mesi e per tutta la parte finale della sua lunghissima carriera. Potrebbe rientrare la versione EcoChic a metano che, come avvenuto con la Panda, è temporaneamente uscita dal listino con il recente aggiornamento di ottobre. Di certo, non sono previsti nuovi motori per la vettura.

Debutto entro fine 2020

La nuova Lancia Ypsilon restyling è in fase di fase di test in queste settimane. Il progetto dovrebbe, quindi, fare il suo debutto a breve. Le ultime indiscrezioni anticipano una presentazione entro la fine dell’anno in corso. La delicata situazione che stiamo vivendo in Italia, con la crescente diffusione dei contagi, potrebbe rallentare l’avvio della commercializzazione del nuovo modello.

In ogni caso, il restyling della Ypsilon arriverà con il Model Year 2021. L’aggiornamento dovrebbe essere presentato entro la fine del 2020. Nel corso delle prossime settimane scopriremo se il debutto in concessionaria della nuova evoluzione della city car del marchio Lancia avverrà effettivamente quest’anno oppure sarà rimandato ai primi mesi del prossimo anno.

Esattamente come il modello attuale, la Ypsilon restyling sarà in vendita solo in Italia. Ricordiamo che FCA non ha in programma una nuova generazione della city car. Secondo le ultime indiscrezioni, il marchio Lancia dovrebbe continuare a restare sul mercato ma con un modello differente. Il brand, infatti, potrà contare su di un inedito B-SUV realizzato a partire dalla piattaforma di PSA.  Sul progetto ci saranno nuove informazioni soltanto il prossimo anno.

Le novità della nuova Lancia Ypsilon

Cosa aspettarsi dal debutto del restyling della Lancia Ypsilon? Il nuovo aggiornamento dovrebbe portare con sé diverse novità per quanto riguarda la dotazione di serie. Gli allestimenti potrebbero restare gli stessi ma la dotazione e i pack aggiuntivi potrebbero registrare un notevole miglioramento.

In particolare, all’interno dell’abitacolo dovrebbe trovare posto un nuovo display, probabilmente da 7 pollici, per l’infotainment con il nuovo sistema Uconnect e con la compatibilità con Android Auto e Apple CarPlay. Per il resto, la Ypsilon continuerà a proporre nuove soluzioni sia per quanto riguarda la colorazione della carrozzeria che gli interni.

Maggiori dettagli arriveranno soltanto nelle prossime settimane. Il restyling potrebbe essere accompagnato da una nuova serie speciale caratterizzata da una dotazione particolarmente ricca.

L’attuale Lancia Ypsilon è in offerta da  8.900 Euro

In attesa del debutto del restyling, l’attuale Lancia Ypsilon rappresenta una delle soluzioni più apprezzate da chi è in cerca di una nuova city car. La vettura, infatti, è attualmente in offerta a partire da appena 8.900 Euro grazie alla combinazione degli incentivi statali con rottamazione e del finanziamento Be-Hybrid di FCA Bank.

La promozione, riservata alla Ypsilon Silver con motore 1.0 FireFly da 70 CV e sistema mild hybrid prevede anticipo zero e 96 rate mensili. Le prime 24 rate mensili hanno un importo di 98,58 Euro mentre le successive 72 rate mensili hanno un importo di 147,15 Euro. L’importo totale dovuto è pari a 12.987,72 Euro con TAN fisso 6,85% (salvo arrotondamento rata) e TAEG 9,69%.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento