in

Dodge Durango SRT Hellcat parte da 80.995 dollari, quasi 50.000 dollari in più del modello base

Il modello più economico della line-up 2021 costa 31.765 dollari

Dodge Durango SRT Hellcat

Dodge ha annunciato nelle scorse ore il prezzo di partenza (80.995 dollari – 68.424 euro) per poter acquistare il nuovo Dodge Durango SRT Hellcat. Proposto a 18.000 dollari (15.205 euro) in più rispetto al modello SRT 392, il SUV Hellcat nasconde sotto il cofano un motore Hemi V8 sovralimentato da 6.2 litri che produce 720 CV di potenza e 874 nm di coppia massima.

Il prestante powertrain è collegato a una trasmissione automatica a 8 velocità e a un sistema di trazione integrale standard. Questa combinazione permette al veicolo di impiegare solo 3,5 secondi per scattare da 0 a 96 km/h, oltre a raggiungere una velocità massima di 290 km/h. Abbiamo di fronte, inoltre, uno dei pochi veicoli in grado di trainare 3945 kg e percorrere il quarto di miglio impiegando meno di 12 secondi.

Dodge Durango SRT Hellcat
Dodge Durango SRT Hellcat

Dodge Durango SRT Hellcat: svelato il prezzo del nuovo SUV e dell’intera gamma 2021

Al di sotto del Durango SRT Hellcat c’è la variante SRT 392 che parte da 62.995 dollari (53.216 euro). Sotto il cofano si nasconde un V8 da 6.4 litri che eroga 482 CV e 637 nm. A causa della meno potenza a disposizione, il modello impiega 4,4 secondi nello scatto 0-96 km/h mentre il quarto di miglio viene completato in 12,9 secondi.

Più in basso nella line-up del Dodge Durango 2021 troviamo le versioni con il V6 da 3.6 litri e il V8 da 5.7 litri. Il primo produce 299 CV e 353 nm mentre il secondo 365 CV e 528 nm. Il Dodge Durango SXT entry-level parte da 31.765 dollari (26.834 euro) e propone di serie cerchi in lega da 18″ e fari a LED. Il SUV dispone anche di un sistema di climatizzazione automatico tri-zona, un sistema di infotainment con display da 8.4 pollici e posti a sedere per un massimo di cinque persone.

Dodge Durango 2021

Il Durango GT, invece, parte da 35.965 dollari (30.381 euro) e aggiunge un doppio terminale di scarico, vari inserti in tinta con la carrozzeria e cerchi da 20″ più grandi. Altre caratteristiche offerte dal modello includono una terza fila di sedili, il sistema di assistenza al parcheggio posteriore e il sedile del conducente con regolazione elettrica.

Il Dodge Durango R/T parte da 45.305 dollari (38.270 euro) ed è equipaggiato da un motore V8 standard da 5.7 litri con delle sospensioni sportive. Il modello sfoggia anche sedili in pelle con funzione di riscaldamento, tergicristalli sensibili alla pioggia e un display da 10.1 pollici per l’infotainment.

Dodge Durango 2021

Infine, c’è il Dodge Durango Citadel che si propone come la versione più lussuosa del SUV 2021. Con il suo prezzo di partenza di 47.805 dollari (40.382 euro), abbiamo inserti esterni in platino, tetto apribile, sedili in pelle nappa con funzione di riscaldamento e ventilazione e seconda fila con sedili separati da un tunnel centrale.

Le concessionarie statunitensi stanno attualmente accettando i primi ordini del Dodge Durango 2021 mentre il configuratore online dovrebbe essere lanciato a breve dalla casa automobilistica americana. Da precisare che il Dodge Durango SRT Hellcat non potrà essere ordinato fino a quest’autunno e sarà disponibile soltanto per un model year.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento