in

Alfa Romeo: ecco perchè Giulia potrebbe dire addio mentre Alfetta potrebbe tornare

Giulia potrebbe dire addio perchè non vende in nessun mercato, Alfetta potrebbe avere senso in Cina e Stati Uniti

Nuova Alfa Romeo Alfetta
Nuova Alfa Romeo Alfetta

Da quando si è saputo che grazie alla fusione tra Fiat Chrysler e PSA che darà origine a Stellantis la gamma di Alfa Romeo sarà arricchita ovviamente le indiscrezioni sui futuri modelli si sono moltiplicate. Tra le tante voci che si sono diffuse negli scorsi mesi tra gli appassionati e gli addetti ai lavori, due di quelle che maggiormente hanno suscitato curiosità sono quelle legate al possibile addio di Alfa Romeo Giulia e al ritorno di un’Alfetta.

Alfa Romeo: Giulia Addio e Alfetta torna?

Qualcuno è rimasto perplesso manifestando dubbi sulla veridicità di queste notizie. In realtà la cosa ha senso. Infatti una seconda generazione di Alfa Romeo Giulia sembra essere sempre più a rischio viste le scarse vendite che un po’ in tutto il mondo stanno caratterizzando la berlina di segmento D del Biscione. Questo avrebbe convinto lo storico marchio milanese ad evitare di portare sul mercato una seconda generazione. Al momento però vi sarebbero ancora dei dubbi e quindi niente sarebbe deciso al 100 per cento.

Discorso diverso per una nuova Alfa Romeo Alfetta. La vettura potrebbe utilizzare una delle piattaforme di PSA, nello specifico una versione allungata di EMP2 oppure sulla piattaforma modulare Giorgio e potrebbe rappresentare la vettura giusta per rilanciare le quotazioni di Alfa Romeo in Cina e Stati Uniti. Questo ovviamente insieme ad un nuovo Maxi SUV che potrebbe arrivare insieme alla futura ammiraglia. Anche in questo caso, mentre per l’E-SUV non ci sarebbero più dubbi, per Alfetta persiste ancora una forte indecisione. Il modello infatti non avrebbe mercato in Europa dove ormai le grandi berline da anni hanno perso tanto a livello di vendita. Vedremo dunque alla fine cosa decideranno i dirigenti di Stellantis a proposito di queste due vetture.

Ti potrebbe interessare: Alfa Romeo Tonale: accelerano i lavori e Pomigliano chiude per un mese

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento