in

Alfa Romeo Giulia: ci sarà una seconda generazione?

In tanti si domandano se ci sarà una seconda generazione di Alfa Romeo Giulia

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio Carwow

Il 24 giugno 2015 Alfa Romeo Giulia è stata presentata in pompa magna da Sergio Marchionne e John Elkann come antipasto di quella che si prospettava come una vera e propria rivoluzione per la casa automobilistica del Biscione che da li a poco avrebbe dovuto far debuttare almeno altre 7 o 8 vetture. Le cose come sappiamo non sono andate così. Di tutte le auto promesse oltre a Giulia è arrivato solo il SUV Stelvio. La stessa Giulia che avrebbe dovuto rappresentare l’inizio di una nuova era per lo storico marchio milanese pur ottenendo tantissimi riconoscimenti e premi da critica e addetti ai lavori non ha raccolto sul mercato quanto ipotizzato dai dirigenti di Fiat Chrysler in un primo momento.

In tanti si domandano se ci sarà una seconda generazione di Alfa Romeo Giulia

La vettura infatti fin dall’inizio non ha mai raccolto numeri di vendita importanti. Questo anche a causa del fatto che nel frattempo il mercato auto ha subito profondi cambiamenti con l’emergere dei SUV nei gusti dei consumatori e il declino di berline e monovolume. Presto Alfa Romeo Giulia riceverà il restyling di metà carriera insieme al SUV Stelvio. La speranza ovviamente è quella di apportare i giusti miglioramenti tecnologici e di comfort che possano rendere ancora più appetibile la vettura nei confronti dei possibili clienti. La vettura dunque continuerà ad essere presente sul mercato anche nei prossimi anni con alcune lievi modifiche alla versione attuale.

In tanti però si domandano cosa accadrà in futuro quando l’attuale modello di Alfa Romeo Giulia giungerà alla fine del suo ciclo produttivo. La domanda che molti si pongono è se ci sarà una nuova generazione della berlina di segmento D. Non è così scontato visti i risultati ottenuti che il Biscione abbia ancora voglia di investire denaro su un tipo di vettura che ormai i consumatori hanno dimostrato ampiamente di non gradire particolarmente. E’ anche vero che Giulia in una futura gamma di SUV di Alfa Romeo potrebbe rappresentare l’ultimo legame del Biscione con il passato, visto anche che Giulietta a fine anno dirà addio. Non sappiamo però se francamente ciò sarà sufficiente per una sua conferma.

Ti potrebbe interessare: Alfa Romeo Giulia: la nuova generazione ipotizzata in render

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento