in

Autodromo Nazionale di Monza dona 10.000 euro per l’emergenza coronavirus

L’impianto di Monza vuole dare un proprio contributo nel sostenere questa emergenza nazionale

Autodromo Nazionale di Monza donazione coronavirus

Oltre all’Automotoclub Storico Italiano (ASI), anche l’Autodromo Nazionale di Monza ha deciso di fare la sua parte per riuscire a sconfiggere il coronavirus. In particolare, i proprietari del famoso autodromo hanno deciso di donare 10.000 euro al fondo istituito dalla regione Lombardia per sostenere le strutture e il personale sanitario per l’emergenza COVID-19.

Anche se non si tratta di una somma molto elevata, sono comunque dei numeri che si aggiungono alle altre donazioni fatte in questi ultimi giorni, volte ad aiutare in questo momento davvero critico in cui il sistema sanitario rischia un collasso.

Autodromo Nazionale di Monza donazione coronavirus
Autodromo Nazionale di Monza, 10.000 euro per sostenere il sistema sanitario italiano

Autodromo Nazionale di Monza: l’impianto lombardo dà un proprio contributo all’emergenza coronavirus

I 10.000 euro donati dall’Autodromo Nazionale di Monza si sommano ai 10 milioni di euro dati dalla famiglia Agnelli, al milione dell’ASI e ai tantissimi altri sforzi fatti dalle case automobilistiche che stanno trasformando i loro stabilimenti in impianti di produzione di ventilatori.

Il consiglio di amministrazione dell’impianto di Monza, presieduto da Giuseppe Redaelli, vuole sostenere l’Italia nell’affrontare il coronavirus con l’acquisto di materiali di consumo come mascherine e disinfettanti e vari strumenti necessari per curare al meglio le persone malate.

Autodromo Nazionale di Monza donazione coronavirus

Oltre a questo, l’Autodromo Nazionale di Monza esorta tutti i partecipanti ai weekend di gara dello scorso anno a dare un proprio contributo alla raccolta fondi sul conto corrente “Regione Lombardia – Sostegno emergenza Coronavirus” che in questo momento ha raggiunto già 22 milioni di euro.

Il presidente Redaelli ha voluto commentare questa vicenda affermando: “L’Autodromo di Monza è sempre stato impegnato nella solidarietà con numerosi eventi a fini benefici e raccolte fondi. In questo difficile momento, vogliamo contribuire concretamente per consentire al sistema sanitario di far fronte ad un’emergenza senza precedenti. Abbiamo pertanto deciso di devolvere 10 mila euro al fondo speciale istituito da Regione Lombardia“.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento