in

Fiat 500 Elettrica: foto, video e primi dettagli tecnici a poche ore dal debutto ufficiale

Appuntamento a domani 4 marzo per la presentazione ufficiale della nuova Fiat 500 Elettrica

Nel corso della serata di ieri FCA ha annunciato ufficialmente la data di presentazione della nuova Fiat 500 Elettrica, la versione a zero emissioni della 500 che doveva essere presentata oggi a margine dell’apertura del Salone dell’auto di Ginevra 2020, evento poi cancellato a causa dell’epidemia di Coronavirus. FCA ha già svelato le nuove Giulia GTA e GTAm ed ora prepara il debutto della seconda novità prevista originariamente per Ginevra.

La nuova Fiat 500 Elettrica sarà svelata in via ufficiale nel corso di un evento in programma domani 4 marzo. Come facilmente prevedibile, nelle ultime ore si sono moltiplicate in rete le indiscrezioni sulla nuova versione elettrica della 500 e, in vista del debutto ufficiale di domani, è tempo di fare un dettagliato riepilogo di tutte le informazioni, i render ed i video arrivati online in queste ultime ore.

Fiat 500 Elettrica: foto e video

Nelle ultime ore sono apparsi online alcune foto, che potrebbero essere i primi render ufficiali, ed anche un primo video, diffuso da Quattroruote, che ci mostra alcune serie speciali della nuova elettrica di Fiat realizzate in collaborazione con marchi come Armani, Bulgari e Kartell. Gli elementi di design combaciano tra loro e ci confermano le novità che caratterizzeranno il progetto.

Gli esterni sono una diretta evoluzione della 500 attuale, con le dovute modifiche legate sia al cambio di motorizzazione che ad un vero e proprio intervento di restyling, mentre all‘interno dell’abitacolo viene introdotto un ampio display, per una city car, a sviluppo orizzontale che servirà per gestire tutti gli elementi dell’infotainment. Nell’area frontale, oltre al nuovo design dei gruppi ottici, c’è da sottolineare che l’introduzione del nuovo logo 500. 

La nuova Fiat 500 Elettrica sarà disponibile in versione berlina e cabrio ma, al momento, non ci sono conferme in merito alla chiacchierata versione a quattro porte. Ricordiamo che secondo i rumors delle ultime settimane la 500 Elettrica sarebbe dovuta arrivare sul mercato anche in una variante con due porte posteriori con apertura “contro-vento”. Sulla questione, di certo, arriveranno dettagli maggiori nelle prossime ore.

Ad una prima occhiata, la nuova Fiat 500 Elettrica sembra essere leggermente più grande dell’attuale 500 (anche questo dettaglio era stato confermato dai rumors delle ultime settimane) restando, in ogni caso, ben al di sotto della soglia dei 4 metri. La city car di Fiat dovrebbe essere più lunga e più larga, a tutto vantaggio dell’abitabilità interna.

Fiat 500 Elettrica: i primi dettagli tecnici

Nonostante le numerose indiscrezioni di questi mesi, FCA è riuscita a tenere nascosti sino all’ultimo i dettagli tecnici relativi alla nuova Fiat 500 Elettrica. Nonostante manchino solo poche ore al debutto ufficiale della nuova city car a zero emissioni di casa Fiat, non c’è ancora la certezza assoluta in merito a quello che sarà il comparto tecnico del nuovo progetto che il gruppo FCA realizzerà nello stabilimento di Mirafiori.

Le prime indiscrezioni confermano che la nuova Fiat 500 Elettrica avrà un motore elettrico da 118 CV di potenza massima. Se questo dato verrà confermato, la city car elettrica del gruppo FCA sarà più potente delle dirette rivali di segmento A, come le elettriche del gruppo Volkswagen, ma leggermente meno potente delle principali segmento B a zero emissioni di nuova generazione.

In futuro, probabilmente dal prossimo anno, potrebbero arrivare nuove varianti più potenti della 500 Elettrica tra cui potrebbe esserci spazio anche per una versione ad alte prestazioni firmata Abarth con il brand dello Scorpione che potrebbe iniziare la sua transizione verso l’elettrico iniziando proprio con una versione potenziata della futura 500 di Fiat.

La nuova 500 Elettrica potrebbe montare un pacco batterie da 42 kWh con la possibilità di poter contare contare su di un’autonomia di circa 320 chilometri nel ciclo WLTP. Non possiamo escludere, per ora, che la nuova elettrica di Fiat arrivi sul mercato con diversi “tagli” di batterie permettendo, quindi, ai clienti che non hanno la necessità di un’elevata autonomia di poter puntare su di una soluzione più economica con batteria ridotta.

I dati tecnici, in particolare per quanto riguarda la potenza e l’autonomia, andranno confrontati con quello che sarà il prezzo di listino della futura 500 Elettrica. Da diversi mesi si parla di un possibile prezzo di partenza di circa 30 mila Euro per nuova city  car a zero emissioni di casa Fiat. Se i dati sull’autonomia si riveleranno corretti, il listino potrebbe essere anche più alto per lasciare spazio ad una possibile futura versione entry level con autonomia ridotta.

Ricordiamo che FCA avvierà la produzione della Fiat 500 Elettrica nello stabilimento di Mirafiori nel corso delle prossime settimane. L’effettivo lancio commerciale della vettura è previsto per la seconda metà del 2020. Secondo le prime indiscrezioni, il gruppo prevede di produrre circa 80 mila unità di 500 Elettrica andando a commercializzare la vettura in Europa, in Nord America ed in diversi altri mercati internazionali. La 500 Elettrica sarà prodotta solo a Mirafiori.

Appuntamento a domani 4 marzo per la presentazione ufficiale della nuova Fiat 500 Elettrica.

Hai le notifiche bloccate!!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento