in

Fiat Strada 2021: proseguono gli avvistamenti del nuovo pick-up

Il prototipo catturato in foto dovrebbe essere la versione Adventure (o Trekking) del nuovo pick-up compatto

Fiat Strada 2021 neve foto spia

Con l’avvicinarsi della presentazione ufficiale prevista per aprile, Fiat sta intensificando i test sul nuovo Fiat Strada. Oltre alle due foto spia proposte in un recente articolo (in cui era stato ipotizzato che il prototipo fosse la nuova Fiat Mobi), sono stati condivisi altri scatti “rubati” i quali mostrano un prototipo con cabina doppia del famoso pick-up compatto avvistato sulla neve europea già nella versione di produzione.

Questo perché le foto hanno rivelato dettagli come cerchi, fari e fanali. Se ciò non bastasse, in alcune foto è possibile vedere la vernice rossa del corpo sotto il camuffamento nero.

Fiat Strada 2021 neve foto spia
Fiat Strada 2021, il prototipo sembrerebbe avere alcune parti del modello di produzione

Fiat Strada 2021: un nuovo prototipo totalmente camuffato testato in Europa

Vista l’altezza da terra particolarmente alta, è probabile che siamo di fronte a un mulo di prova della versione avventuriera del Fiat Strada 2021 che dovrebbe arrivare sul mercato con il nome di Adventure o Trekking. I cerchi non dispongono ancora della finitura finale in quanto sono verniciati in nero opaco ma mostrano già il design di produzione e le loro probabili dimensioni da 16″.

L’interasse di questo prototipo è particolarmente lungo e dovrebbe superare i 2178 cm del modello attuale. Inoltre, bisogna considerare che, per la prima volta, il nuovo Strada riceverà una versione a doppia cabina con quattro portiere. A differenza di quelle posteriori, le porte anteriori sembrano essere le stesse di quelle adottate sulla Mobi.

Fiat Strada 2021 neve foto spia

Nonostante il camuffamento, i fari mostrano la loro composizione interna con la freccia presente accanto alla griglia. A livello costruttivo, il model year 2021 del pick-up compatto utilizzerà una base mista di Mobi e Argo nella parte anteriore e di Fiorino in quella posteriore. La capacità di carico dovrebbe rimanere attorno ai 700 kg, a seconda della variante.

Per quanto riguarda il lato sicurezza, il Fiat Strada 2021 proporrà il controllo della stabilità e un corpo più rinforzato e rigido. Per mantenere i prezzi competitivi e la manutenzione semplice, le versioni entry-level del veicolo useranno l’attuale motore Fire 1.4 da 88 CV. I modelli più costosi, invece, adotteranno il nuovo FireFly 1.3 da 109 CV.

Stando alle ultime indiscrezioni, il modello dovrebbe essere offerto solo con cambio manuale a 5 marce, anche se Fiat ha sviluppato una trasmissione automatica di tipo CVT abbinata al propulsore 1.3. Infine, il Fiat Strada di seconda generazione dovrebbe ottenere una versione top di gamma con il futuro motore turboflex a tre cilindri da 1 litro.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento