in ,

Jeep Grand Cherokee e Dodge Durango: oltre 5000 esemplari richiamati in Brasile

Diversi esemplari dei due SUV di FCA oggetto di richiamo anche nel mercato brasiliano

Dodge Durango 2013
Dodge Durango 2013

Come anticipato già in un articolo, Fiat Chrysler Automobiles (FCA) prevede di richiamare diversi esemplari delle Jeep Grand Cherokee (model year 2011, 2012 e 2013) e Dodge Durango (MY 2012 e 2013).

Il motivo è legato a un possibile guasto del relè della pompa del carburante che può comportare uno spegnimento improvviso del motore e quindi provocare il rischio di collisione e danni al conducente, ai passeggeri e agli altri utenti della strada.

Dodge Durango 2013
Dodge Durango 2013

Jeep Grand Cherokee e Dodge Durango: l’ultimo richiamo annunciato da FCA coinvolge anche il Brasile

Un’indagine interna condotta dalla stessa società ha scoperto che il silicio, presente sui punti di contatto di alcuni relè della pompa, possono interrompere il passaggio della corrente elettrica e impedire quindi l’avvio del motore e/o portare a uno stallo.

Il gruppo automobilistico italo-americano non ha ancora messo a punto una soluzione e inoltre non vieta i proprietari di guidare le proprie auto. Delle 528.594 unità coinvolte, 5143 Jeep Grand Cherokee e Dodge Durango sono state commercializzate in Brasile.

Jeep Grand Cherokee 2013
Jeep Grand Cherokee 2013

Una volta che la soluzione sarà trovata, i proprietari dei veicoli coinvolti saranno contattati dal gruppo automobilistico italo-americano per pianificare un intervento di riparazione gratuito presso una delle più vicine concessionarie Dodge o Jeep.

Più nello specifico, il nuovo richiamo riguarda 764 unità della Dodge Durango con numeri di telaio compresi tra 169582 e 691492 commercializzate tra il 23 agosto 2016 e il 19 agosto 2013 e 4379 esemplari della Jeep Grand Cherokee con numeri di telaio compresi tra 524644 e 529282 venduti tra il 24 febbraio 2010 e il 19 gennaio 2013. Tutti i veicoli sono equipaggiati con motori da 3.6, 5.7 o 6.4 litri.

Jeep Grand Cherokee 2013

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento