in

E se il nuovo SUV di Alfa Romeo fosse il rivale perfetto di Audi Q3?

Alfa Romeo Stelvio

Ne avevamo parlato proprio ieri qui; i piani di Alfa Romeo sono cambiato un’altra volta, lasciando fuori le GTV e 8C in favore di una strategia più legata al settore dei SUV. È chiaro che non può trattarsi di una decisione affrettata visto che bisognava comunque provare a fornire una scossa alle aspettative disattese. Quelle che non hanno reso giustizia a Giulia e Stelvio, due vetture che avevano il compito di riportare a certi livelli il Biscione.

L’intento del nuovo piano, presentato da Mike Manley agli investitori, è quello di ridurre la spesa ed evitare la sovrapposizione con altri marchi dello stesso gruppo. A giugno 2018 il piano prevedeva l’arrivo di una nuova GTV basata sulla stessa piattaforma della Giulia, ma anche la coupé sportiva 8C. Inoltre era previsto anche un SUV di grandi dimensioni che avrebbe dovuto competere con Audi Q7, BMW X5 e Mercedes GLE.

Il nuovo piano ha escluso i tre modelli previsti

I tre modelli citati oggi non risultano tra le novità del prossimo futuro. Il nuovo piano di Alfa Romeo prevede invece i già noti aggiornamenti per Giulia e Stelvio, oltre al debutto della Tonale. Tutti dovrebbero arrivare non prima del 2021. L’ulteriore notizia è invece quella che introduce nel nuovo corso un ulteriore SUV di piccole dimensioni, segmento B, che si inserirà tra la Tonale e la Stelvio già a partire dal 2022.

Alfa Romeo Tonale

Sarà quindi questa la vettura ideale per fronteggiare le ottime vendite registrate dall’Audi Q3? Se la fiducia nel marchio continua ad aumentare, probabilmente si. Le nuove SUV compatte saranno dotate di propulsori elettrificati, provando in questo modo a colmare un oggettivo ritardo su questo fronte. Si sa già che proprio la Tonale avrà a listino una variante ibrida plug-in mentre il nuovo piccolo SUV avrà a disposizione una variante full electric.

Ma finché la cosa non sarà definitiva non ci resta che continuare a sperare.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

5 Commenti

Lascia il tuo commento, condividi il tuo pensiero

Lascia un commento