in

Jeep Wagoneer: lo stabilimento di Warren si prepara ad accogliere il SUV

I nuovi SUV saranno affianciati da un terzo modello che verrà prodotto nella fabbrica Mack a Detroit

Nuovo Jeep Grand Wagoneer foto spia

Il documento presentato da FCA, sui risultati del terzo trimestre nello stesso giorno dell’annuncio della fusione 50:50 con PSA, è stato abbastanza rivelatore. Questo comprende alcune modifiche ai piani industriali come ad esempio la riduzione della futura gamma di Alfa Romeo a soli due nuovi crossover (eliminando 8C e GTV) e l’aggiornamento della roadmap di Maserati.

Scavando più a fondo, però, ci sono anche alcune notizie su Ram e Jeep riguardanti lo stabilimento di Warren, il Warren Truck Assembly Plant. All’interno di questo impianto vengono assemblati le versioni Quad Cab e Crew Cab del Ram 1500 Classic che per il momento continueranno ad essere offerti come alternativa più economica al 1500 di nuova generazione.

Nuovo Jeep Grand Wagoneer foto spia
Nuovo Jeep Grand Wagoneer, una delle tante foto spia emerse in rete

Jeep Wagoneer: un video dimostra l’esecuzione di lavori di aggiornamento nella fabbrica di Warren

Oltre a questo, recentemente abbiamo visto che la casa automobilistica americana ha aggiornato proprio il modello Classic introducendo il pacchetto Mojave Sand. Tuttavia, si scopre che la produzione verrà messa in pausa per effettuare degli aggiornamenti alla fabbrica i quali avranno lo scopo di prepararla per due nuovi prodotti: Jeep Wagoneer e Grand Wagoneer.

Fiat Chrysler Automobiles ha pubblicato un video su YouTube in cui mostra lo svolgimento di alcuni lavori all’interno della fabbrica di Warren (nel Michigan) e mentre sta costruendo un nuovo reparto che si occuperà della verniciatura grazie a una parte degli 1,5 miliardi di dollari investiti proprio nel sito statunitense.

I nuovi Jeep Wagoneer e Grand Wagoneer saranno costruiti all’interno del Warren Truck Assembly Plant a partire dal 2021 insieme alle rispettive versioni elettrificate, generando così circa 1400 nuovi posti di lavoro.

Oltre a questo, FCA prevede di ampliare ulteriormente la gamma di Jeep con un nuovo SUV full-size a tre file che si posizionerà al di sotto dei due modelli ma al di sopra della Grand Cherokee. L’esistenza di questo prodotto è stata confermata anche da da Richard K. Palmer, Chief Financial Officer di FCA. Esso verrà costruito a partire dal quarto trimestre del 2020 presso la fabbrica Mack a Detroit.