in ,

Jeep Compass e Dodge Caliber 2007 richiamati da FCA

Ancora problemi per Fiat Chrysler Automobiles in Australia

Dodge Caliber 2007
Dodge Caliber 2007

Un altro richiamo per Jeep che però questa volta coinvolge anche Dodge. In particolare, Fiat Chrysler Automobiles (FCA) ha emesso un richiamo per diversi esemplari della Jeep Compass e del Dodge Caliber (entrambi model year 2007) per un presunto problema presente nel sistema di regolazione dei fari.

Secondo il gruppo automobilistico italo-americano, il Totally Integrated Power Module (TIPM) potrebbe essere stato configurato in modo errato e ciò porterebbe al sistema di regolazione dei fari a non funzionare correttamente.

Jeep Compass 2007
Jeep Compass 2007

Jeep Compass: il model year 2007 richiamato in Australia assieme al Dodge Caliber

Se i fari non funzionano come dovrebbero, i proprietari del Dodge Caliber e della Jeep Compass coinvolti, rischierebbero di causare un incidente molto grave, coinvolgendo sia loro che gli altri utenti della strada.

In totale sono 767 gli esemplari coinvolti nel nuovo richiamo emesso da FCA, commercializzati tutti in Australia. Il gruppo guidato da Mike Manley contatterà direttamente i proprietari dei veicoli interessati e consiglierà loro di recarsi presso il concessionario autorizzato più vicino per procedere con la riparazione.

Sia la Jeep Compass che il Dodge Caliber sono due Sport Utility Vehicle la cui produzione è iniziata ufficialmente nel 2006. Tuttavia, il primo SUV viene ancora commercializzato (nel 2017 è stata presentata la seconda generazione con nome in codice MP) mentre il secondo non c’è più dal 2012 (dal 2010 in Europa). Di quest’ultima è stata prodotta anche una versione ad alte prestazioni chiamata Caliber SRT-4.