in

Google Maps ora notifica l’utente se l’autobus è pieno o in ritardo

Nuovo aggiornamento per la nota app di navigazione progettata dal colosso di Mountain View

Google Maps nuove funzionalità

Google Maps sta diventando un’app sempre più interessante e utile per tutte quelle persone che ogni giorno macinano km con la propria auto (e non solo).

Sono molti gli utenti che quotidianamente usano i mezzi pubblici per andare a lavoro e fare altro e spesso ci si incappa in ritardi e imprevisti che mettono a repentaglio la propria giornata. Gli sviluppatori di Google Maps, però, hanno deciso di introdurre due interessanti funzionalità che permettono di pianificare al meglio gli spostamenti da fare in città.

Google Maps nuove funzionalità

Google Maps: due nuove funzionalità introdotte da Big G sulla sua app

Dopo l’arrivo della segnalazione degli autovelox lungo il percorso, del tachimetro digitale e del percorso troppo lungo, adesso la famosissima app di navigazione di Big G permette di conoscere in tempo reale lo stato di un autobus, un treno o una metro così da scoprire maggiori informazioni come ad esempio se ci sono dei posti a sedere liberi oppure se sta ritardando.

Spesso e volentieri, infatti, i mezzi pubblici non sono sempre puntuali per varie ragioni. Per questo, Google ha deciso di sviluppare questa nuova ed interessante feature. Attraverso la mappa, visibile nell’app da smartphone, è possibile vedere anche il punto esatto dove si trovano i rallentamenti.

Google Maps nuove funzionalità
Google Maps, ora l’app avvisa l’utente se il mezzo pubblico è pieno

Inoltre, tramite una funzionalità sulle previsioni dell’affollamento, gli utenti possono scegliere se prendere l’autobus in arrivo oppure attendere il prossimo. La prima feature è disponibile in questo momento a Napoli, Palermo, Venezia e Trieste mentre l’ultima a Roma, Bologna, Firenze, Verona, Torino e Padova.

Basta semplicemente aggiornare Google Maps all’ultima versione disponibile attraverso il Google Play Store o l’App Store (a seconda del sistema operativo utilizzato). Nel caso in cui risultasse installata l’ultima versione, dovrete attendere ancora qualche giorno visto che la nuova release è stata pubblicata solo da qualche giorno.

Sembra che tu abbia bloccato le notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento