in ,

FCA: nuovo calo di vendite in Europa a maggio, pesa il risultato negativo di Jeep

Ecco come stanno andando le vendite di FCA in Europa

Nuovo calo di vendite per FCA a maggio in Europa. Il gruppo italo-americano, infatti, ha chiuso il quinto mese del 2019 con un totale di 101 mila unità vendute (i dati si riferiscono ai Paesi UE ed ai Paesi EFTA) registrando un calo percentuale dell’8.3% rispetto ai dati raccolti nel corso dei primi cinque mesi dello scorso anno. Il risultato di FCA è decisamente peggiore rispetto a quello del mercato europeo, in crescita dello 0.1% a maggio. Da notare che la quota di mercato del gruppo, relativa al solo mese di maggio, passa dal 7.7% al 7%. 

Nel dato parziale 2019, ovvero considerando il periodo compreso tra gennaio e maggio, il totale di unità vendute di FCA in Europa è pari a 450 mila. In questo caso, il calo percentuale del gruppo è ancora più marcato. FCA, infatti, registra vendite in calo dell’8.6% dopo i primi cinque mesi del 2019. La quota di mercato del gruppo passa da 7% dello scorso anno al 6.5%.

Fiat Panda

Passiamo ora all’analisi delle vendite dei singoli brand. Il marchio Fiat ha venduto 74 mila unità vendute nel corso del mese di maggio registrando un calo percentuale del 4% rispetto ai dati del maggio dello scorso anno. Nel parziale annuo, invece, Fiat si ferma a 317 mila unità vendute con un calo percentuale del 9.2% ed una quota di mercato che scende al 4.6% (lo scorso anno era al 4.9%).

A maggio, inoltre, si registra un calo netto delle vendite di Jeep. Il brand americano si ferma a 16 mila unità vendute con un calo percentuale del 13% rispetto ai dati dello scorso anno. Nel parziale annuo, Jeep raggiunge quota 75 mila unità vendute con una crescita percentuale del+2.1% ed una quota di mercato che sale all’1.1%. 

 

Continua, intanto, la crescita di Lancia. Il brand italiano, infatti, ha venduto 6 mila unità nel corso del mese di maggio, registrando una crescita del +20%, mentre nel corso del 2019 ha già raggiunto quota 30 mila unità vendute, con una crescita percentuale del 31%. Nel frattempo, continua la crisi di Alfa Romeo. Per tutti i dettagli sulle vendite di Alfa Romeo in Europa potete dare un’occhiata al nostro articolo d’approfondimento. 

Ricordiamo, infine, che il prossimo appuntamento con le vendite di FCA è fissato per inizio luglio con l’arrivo dei dati completi relativi al primo semestre del 2019 che ci permetteranno di avere un’idea chiara sull’andamento complessivo delle vendite del gruppo nel corso della prima metà dell’anno. Continuate a seguirci per saperne di più.