in

Abarth e Hot Wheels protagonisti al Bovisa Drive-In

La speciale 124 Spider con livrea Hot Wheels sarà presente alla rassegna cinematografica

Abarth 124 Spider Hot Wheels

Abarth e Hot Wheels hanno deciso di collaborare in una nuova avventura che ci riporta indietro negli anni ’50. La versione speciale della Abarth 124 Spider potrà essere ammirata al Bovisa Drive-In che, a partire da oggi fino a novembre, riporterà gli appassionati indietro nel tempo di almeno 60 anni.

Alle ore 20:00, verrà proiettato il film “The Blues Brothers” di John Landis, domani – sabato 15 giugno – verrà proiettato “Le Iene” di Quentin Tarantino mentre domenica 16 giugno sarà possibile guardare nuovamente i due film alle 19:00 e alle 22:30, rispettivamente.

Bovisa Drive‑In

Abarth: la speciale 124 Spider marchiata Hot Wheels sarà presente al Bovisa Drive-In

La location milanese è quella presente in Via Lambruschini n°33 dove, come detto poco fa, verrà proiettato il primo film “The Blues Brothers” che vanta un record automobilistico di 103 auto distrutte in tutta la storia del cinema in una sola pellicola, anche se questo traguardo è stato battuto dal sequel “The Blues Brothers 2000” con 104 veicoli distrutti.

Ritornando alla speciale Abarth 124 Spider realizzata in collaborazione con Hot Wheels, si tratta di uno speciale esemplare dotato della livrea della famosa azienda produttrice di modellini di auto, composta da fiamme gialle e rosse presenti sul cofano motore e sulla parte frontale del veicolo. Presente anche il logo Hot Wheels sulle fiancate della Spider.

A parte le modifiche al design, il resto è rimasto invariato. Troviamo, quindi, un motore MultiAir 1.4 da 170 CV e 250 nm di coppia che consente alla vettura di raggiungere una velocità massima di 232 km/h e di scattare da 0 a 100 km/h in 6,8 secondi.