in

Jeep Gladiator: è online il configuratore del nuovo pick-up

Il portale Internet ufficiale di Jeep ora consente di configurare a proprio piacimento il nuovo pick-up

Jeep Gladiator configuratore

L’arrivo sul mercato del nuovo Jeep Gladiator si avvicina sempre di più. Il nuovo pick-up del marchio automobilistico americano, svelato il mese scorso, ha ora una pagina tutta per sé sul sito ufficiale di Jeep ed è pronto per essere configurato in base ai vostri gusti. Purtroppo, il prezzo non è stato ancora riportato nello strumento ma è possibile accedere a tutte le opzioni disponibili.

I modelli accessibili del nuovo Jeep Gladiator, nello strumento di configurazione, sono i seguenti: Sport, Sport S, Overland e Rubicon. Sport S aggiunge cerchi in alluminio al modello base Sport e offre un comodo pacchetto composto da alzacristalli elettrici, specchietti riscaldati, accesso senza chiave e display touch da 7 pollici con sistema di infotainment UConnect 4 e supporto ad Apple CarPlay e Android Auto.

Jeep Gladiator configuratore

Jeep Gladiator: il nuovo pick-up ora può essere configurato sul portale Internet

La variante Overland del nuovo pick-up propone dei cerchi da 18″, rivestimenti in pelle, parafanghi per la carrozzeria, gradini laterali e la possibilità di aggiungere anche illuminazione a LED, cruise control adattivo, avviso di collisione e assistenza alla frenata attiva. Oltre a tutto questo, il display touch passa da 7 a 8.4 pollici, quindi più grande.

Infine, il Jeep Gladiator Rubicon viene definito dal brand di FCA come il migliore pick-up adatto all’off-road grazie al suo sistema Rock-Trac 4×4. Gli assali Dana 44 sono bloccabili sia davanti che dietro, gli ammortizzatori sono delle unità Fox mentre i parafanghi offrono più spazio per contenere pneumatici off-road da 33″.

Jeep Gladiator configuratore

La barra può essere scollegata elettricamente sul Rubicon, il cofano è specifico per questo modello mentre la cabina e il cassone dispongono di componenti in acciaio. Sempre sul Jeep Gladiator Rubicon è possibile aggiungere, come optional, la camera off-road TrailCam che porta con sé illuminazione a LED e display touch da 8.4 pollici.

Fino ad ora, il sito Web di Jeep riporta solo il motore Pentastar V6. Su tutti i modelli è possibile scegliere un differenziale posteriore Trac-Lok e un cambio manuale a 6 rapporti oppure uno automatico a 8 velocità.


Lascia un commento

Written by Alessio Salome

Dopo il diploma in Ragioniere-Programmatore, inizia a muovere i primi passi nel mondo del blogging da Lucera, un piccolo paese in provincia di Foggia. Attualmente collabora con diversi siti Web e gestisce un blog personale. Nel tempo libero, invece, studia e approfondisce argomenti di suo interesse come tecnologia e motori e ascolta della buona musica.