in

Mercato usato: Fiat Panda la più venduta del 2022

La Fiat Panda sbaraglia la concorrenza nel mercato dell’usato: anche nel 2022 la torinese è la più venduta tra le vetture di seconda mano.

Fiat Panda

Con il 2022 mandato agli archivi è tempo di tirare le somme anche sul mercato usato. L’azienda di settore Autohero decreta la vittoria a mani basse dei modelli Fiat. Rispetto ai principali competitor il marchio del Lingotto si è imposta con almeno un margine del 13 per cento. Segno evidente che il patriottismo, almeno nel comparto automotive, esiste ancora. Ovviamente, il verdetto premia pure la qualità delle vetture costruite dall’azienda di Olivier François.

La Fiat Panda è sempre la regina nel mercato usato

Fiat Panda GPL promozione

Il report sul mercato usato pubblicato nelle ultime ore consente di conoscere anche le best seller assolute del mercato dell’usato nel 2022. In prima posizione, come al solito, figura la Fiat Panda. Il rapporto qualità-prezzo incomparabile ha permesso all’utilitaria di mettere la freccia su qualsiasi rivale. Al momento tengono banco i rumor circa la futura generazione, prevista per il 2024, ma anche l’attuale proposta ha importanti frecce al proprio arco.

L’attestato di qualità della clientela ne è la prova più tangibile. Dietro la Panda si colloca la Fiat 500. Anche qui nulla di sorprendente. Anzi, possiamo dire che i pronostici nel mercato usato sono stati rispettati a pieno. La nuova Fiat 500 continua a mietere successi e premi. Con i due titoli conseguiti ai What Car Awards? 2023 vanta ora 37 riconoscimenti assoluti da parte della critica.

Nessun’altra Fiat nella storia ha saputo spingersi a tanto. Infine, occupa la terza posizione la Renault Clio, la prima delle “umane” verrebbe da commentare. La francesina ha un fascino risaputo e spesso capita di mettere a segno degli ottimi affari con i mezzi di seconda mano.

Nuova Fiat 500 Elettrica premio Waht Car

Per quanto riguarda le motorizzazioni, 8 clienti su 10 di Autohero prediligono il diesel e il benzina. Le insegue, a distanza abissale, l’ibrido, con il 7 per cento. La transizione ecologica nel mercato usato lascia piuttosto a desiderare in quanto a risultati. I problemi inerenti alle infrastruttura lasciano scettica una fetta significativa della popolazione.

In merito alle tonalità della carrozzeria, primeggia il bianco, seguito a ruota da grigio e nero. La sobrietà la fa da padrona, insomma. Per trovare una nuance meno comune (ma non per questo meno affascinante…) ci tocca scendere fino alla sesta piazza della graduatoria, occupata dal rosso.

Looks like you have blocked notifications!