in

Alfa Romeo estenderà il certificato digitale NFT del Tonale a tutta la sua gamma

Il certificato digitale NFT che ha debuttato in Alfa Romeo Tonale sarà esteso a tutta la gamma del Biscione

Tonale Hybrid

La tecnologia all’avanguardia è onnipresente in Alfa Romeo Tonale. Simbolo della metamorfosi del marchio, questo SUV debutta nell’elettrificazione dell’azienda italiana ed è pioniere nella digitalizzazione dell’esperienza automobilistica con l’emissione, in esclusiva mondiale, di un certificato digitale NFT unico e non trasferibile per ogni veicolo. Una novità che sarà estesa alle nuove Alfa Romeo Giulia e Stelvio che saranno lanciate nel 2023.

Il certificato digitale NFT che ha debuttato in Alfa Romeo Tonale sarà esteso a tutta la gamma del Biscione

Basato sulla tecnologia blockchain, questo certificato identifica il veicolo dal momento dell’acquisto ed evolve parallelamente al ciclo di vita e all’utilizzo del veicolo. Con il consenso dell’utente, questo documento elettronico registra i dati di utilizzo e manutenzione di ogni Alfa Romeo per generare un titolo di proprietà unico e non falsificabile che garantisce che la vettura è stata adeguatamente curata e mantenuta.

In una vettura come l’Alfa Romeo Tonale Plug-in Hybrid Q4, con catena di trasmissione ibrida plug-in, il certificato NFT ha ancora più applicazioni, come dare informazioni attendibili sullo stato e sull’uso che è stato fatto della batteria. In questo modo il certificato digitale NFT diventa un’ulteriore fonte di credibilità, sia per il proprietario di ogni Alfa Romeo che per il suo potenziale acquirente. Un vantaggio che contribuirà a mantenere il valore residuo di questo modello nel mercato dell’usato.

Il Tonale è un modello chiave per Alfa Romeo. Raggiunge un segmento in pieno fermento: quello dei SUV Premium di segmento B, offrendo una proposta diversa, che mette in risalto il “Made in Italy”, lo spirito sportivo e le tecnologie più avanzate. L’elettrificazione è un elemento chiave in questo modello, che arriva sul mercato con tre trasmissioni ibride.

Il Tonale Plug-in Hybrid Q4 da 280 CV è il top di gamma. Si tratta di una versione ad alte prestazioni con trazione integrale e 80 km di autonomia 100% elettrica. I suoi 280 CV di potenza totale la pongono ai vertici del segmento, visto che accelera da 0 a 100 km/h in soli 6,2 secondi, e raggiunge i 135 km/h in modalità completamente elettrica e i 206 km/h in modalità ibrida.

Alfa Romeo Giulia e Stelvio
Alfa Romeo Giulia e Stelvio

Sinonimo di packaging, guida sportiva, ma anche di comfort e spaziosità per tutti i suoi occupanti, Alfa Romeo Stelvio, lungo 4.687 m e largo 2.163 m, si colloca tra i SUV più spaziosi della sua categoria. Uno spazio interno che si riflette nel suo bagagliaio da 525 litri, un punto di riferimento.

Dal canto suo, Alfa Romeo Giulia raccoglie tutto il DNA sportivo dell’Alfa Romeo e lo trasferisce ai nostri giorni in una delle sue automobili più tradizionali: la berlina di alta gamma. In questo segmento, la Giulia per il suo design radicale, le sue elevate prestazioni dinamiche, la sua tecnologia avanzata progettata per offrire un’esperienza immersiva.

Looks like you have blocked notifications!