in

Ram rivela un caricatore robot per il suo pickup elettrico

Ram Trucks ha introdotto un robot in grado di ricaricare autonomamente il suo pickup elettrico 1500 Revolution

Ram robot

Per rendere l’esperienza di ricarica per il suo nuovo pickup elettrico Ram 1500 Revolution il più semplice possibile, Ram Trucks ha introdotto un robot in grado di ricaricare autonomamente il suo veicolo elettrico. La casa americana di Stellantis ha finalmente tolto le lenzuola dal suo camion elettrico Ram Revolution al CES quest’anno dopo aver preso in giro il concetto diverse volte.

Ram Trucks ha introdotto un robot in grado di ricaricare autonomamente il suo pickup elettrico 1500 Revolution

Il pick-up EV è dotato di alcune caratteristiche piuttosto interessanti come la modalità ombra, in cui il veicolo segue automaticamente il suo proprietario, e una cabina high-tech flessibile che può trasformare l’interno da un ambiente rilassante a una modalità party con la semplice pressione di un pulsante.

Ram ha rivelato un altro prodotto innovativo accanto agli interni: un robot di ricarica autonomo induttivo, noto anche come “Ram Charger”, che trova il tuo veicolo elettrico per te, consentendo la ricarica a mani libere.Durante la rivelazione al CES, il CEO di Ram Mike Koval ha affermato che la società sapeva dal suo tour Real Talk che i suoi clienti sono “preoccupati di quanto durerà una carica sulla strada, ma anche di quanto sia facile ricaricare”.

Koval ha continuato a dire che il suo robot di ricarica Ram renderà la ricarica domestica il più semplice possibile rilevando in modo intelligente le esigenze di ricarica del veicolo e spostandosi automaticamente in posizione e allineandosi al di sotto per iniziare la ricarica. Forse ancora più importante, Koval ha affermato che il caricatore del robot Ram sarà dotato di una capacità di ricarica intelligente, che gli consentirà di inviare energia durante le ore non di punta.

Ram

Il caricabatterie Robo-EV, sviluppato da EFI Automotive negli ultimi cinque anni, ha una portata da 5 a 10 metri, con la capacità di caricare diversi veicoli elettrici. EFI afferma che l’innovativo sistema migliora l’efficienza del 97% con il contatto sotto il veicolo rispetto a quelli con intercapedini d’aria. Il robot presenta una comunicazione di primo livello con l’auto e include l’intelligenza per evitare gli ostacoli.

La potenza di ricarica è prevista a 7 kW ma può essere estesa. A seconda dell’utilizzo, è possibile utilizzare una wallbox (casa) o un terminale (aziende/flotte). La produzione del caricatore robotico è prevista per il 2025, un anno dopo l’arrivo del camion elettrico Ram Revolution.

Looks like you have blocked notifications!