in

Ram 1500 Revolution è stato finalmente svelato al CES 2023

Al CES di las vegas 2023 Ram ha finalmente svelato il suo concept di un pickup elettrico Ram 1500 Revolution

Ram 1500 Revolution

Ram ha finalmente svelato il Ram 1500 Revolution BEV Concept completamente elettrico, che mira a portare tutta l’energia da muscle car che i fan di Mopar si aspettano quando una sua versione entrerà in produzione nel 2024. Quella versione di produzione riceverà una rivelazione ufficiale nel giro di pochi mesi. Inoltre, il design del “Ram Rev”, come viene chiamato, anticipa un’intera generazione di pickup Ram elettrici ed elettrificati che usciranno nei prossimi anni.

Con una linea del tetto bassa rispetto al pianale del pickupe un’illuminazione a LED aggressiva davanti e dietro (completa di loghi diapason “RAM” molto illuminati), il concetto è un po’ più audace e più sperimentale nel design rispetto ai concorrenti diretti di Ford e GM. Ha anche un tetto tutto vetro con pannelli elettrocromatici che si oscurano a comando.

Svelato il concept Ram 1500 Revolution

Il Ram 1500 Revolution concept sembra un pickup compagno del concept Dodge Charger Daytona EV che ha debuttato pochi mesi fa. Il concept è costruito sulla piattaforma STLA Frame EV body-on-frame e presenta due motori elettrici, uno su ciascun asse, per la trazione integrale. RAM afferma che è possibile aggiungere fino a 100 miglia di autonomia in circa 10 minuti con una ricarica rapida da 800 volt CC fino a 350 kW.

RAM 1500 Revolution ha l’aspetto voluminoso di un pick-up tradizionale, ma con proporzioni che lo contraddistinguono come un veicolo elettrico, in più, non essendoci il motore, il cofano è molto più corto. Ciò ha permesso ai progettisti di rendere la cabina più lunga di 10 cm rispetto all’attuale RAM 1500 a combustione interna, ma senza accorciare il letto, afferma RAM.

Ram 1500 Revolution

Il concept sfoggia un look elegante, con un passo allungato e un parabrezza inclinato all’indietro. Il frontale oscurato è dominato da un badge “RAM” illuminato che si trova tra i fari a LED, indicato da RAM come avente un design a ” diapason”. Le luci a LED sono state integrate anche nei bagliori del paraurti anteriore e i progressi nell’illuminazione sono evidenziati da luci posteriori a LED completamente animate e badge.

Vengono mostrate anche le porte apribili in stile berlina, che hanno consentito a RAM di rimuovere il montante centrale per facilitare l’ingresso e l’uscita. E invece degli specchietti laterali, il concept presenta fotocamere stampate in 3D piccole e leggere per una migliore aerodinamica e una resistenza ridotta.

All’interno, RAM ha spiegato di aver utilizzato un concetto di “circonferenza di uno spazio” in cui viene creato uno spazio continuo dalla parte anteriore a quella posteriore che consente diverse configurazioni interne. Inoltre, il risultato dell’utilizzo della nuova piattaforma STLA Frame EV di Stellantis è un interno molto più spazioso e una cabina più lunga.

La flessibilità del sedile e della console era un punto focale con la possibilità di rimuovere la console centrale per avere ancora più spazio. Se lo si desidera, il bracciolo della console centrale si trasforma individualmente in una superficie di lavoro.

Ram 1500 Revolution
Ram 1500 Revolution

Come vi abbiamo detto all’inizio, con il sistema Cabin Modes è possibile personalizzare gli elementi riconfigurabili degli interni. RAM 1500 Revolution offre anche i sedili della terza fila ribaltabili. E la porta centrale elettrica è dotata di sedili ribaltabili montati con una sezione inferiore rimovibile per il posizionamento all’esterno del veicolo.

Il design del “diapason” riappare sul cruscotto tramite l’illuminazione ambientale arancione, che scorre dietro una configurazione a doppio schermo che totalizza 28 pollici di touchscreen. Lo schermo inferiore può essere rimosso e utilizzato come tablet oppure può essere regolato in tre diverse posizioni: visualizzazione minima, visualizzazione estesa e visualizzazione a schermo intero.

Ram 1500 Revolution
Ram 1500 Revolution

Un’altra caratteristica interessante del Ram 1500 Revolution è la modalità Shadow, in cui il pickup segue autonomamente il conducente mentre cammina, cosa che secondo RAM farà risparmiare tempo per brevi viaggi in cantiere.

Secondo il marchio di Stellantis, il concept è in grado di raggiungere la guida autonoma di livello 3, dove il volante si ritrae e “le luci interne, l’AR HUD, i sedili intelligenti e il volante lavorano insieme per dare al guidatore una consapevolezza situazionale di livello successivo” . Il primo pickup elettrico di produzione di RAM è previsto per il 2024, con qualche anno di ritardo rispetto al Ford F-150 Lightning o al Silverado elettrico di Chevrolet.

Looks like you have blocked notifications!