in ,

Jeep Avenger: tutta la gamma è ora ordinabile

La gamma si compone di quattro diversi allestimenti e cinque pack

Jeep Avenger 1st Edition

Sulla scia del successo dell’esclusiva 1st Edition, la versione di lancio completamente equipaggiata che ha ricevuto oltre 10.000 prenotazioni online, da oggi è possibile ordinare l’intera gamma della nuova Jeep Avenger, il primo SUV 100% elettrico del marchio americano. Le prime consegne sono previste nel secondo trimestre di quest’anno.

Il SUV è uno dei sette veicoli nella rosa dei candidati del prestigioso premio Auto dell’anno 2023, che sarà ospitato il 13 gennaio al Salone di Bruxelles. Questa è la prima volta che Jeep è tra i finalisti della competizione europea, che premia le migliori auto d’Europa.

Jeep Avenger interni

Jeep Avenger: da oggi è possibile ordinare tutta la gamma del nuovo SUV

La nuova Avenger è disponibile in quattro allestimenti: Avenger, Longitude, Altitude e Summit. Tutti sono ricchi di funzionalità e facilmente configurabili grazie a una strategia di scaletta semplice e intuitiva.

L’allestimento di ingresso offre già molte capacità, tecnologia e connettività, con un’autonomia fino a 400 km nel ciclo WLTP e oltre 550 km in città. La modalità di ricarica semplice e veloce garantisce 30 km di percorrenza in soli 3 minuti.

Con l’ampliamento della gamma e il successo della prima fase di pre-prenotazione, il brand di Stellantis è ora focalizzato sul raggiungimento di nuovi traguardi sapendo di poter contare sui punti di forza di questo interessante modello.

Questi includono un’ampia autonomia e la modalità di ricarica rapida che rendono il SUV perfetto per andare ovunque, in città o all’aperto, e garantiscono un’esperienza di guida sicura, divertente, confortevole e dinamica.

Jeep Avenger

La Jeep Avenger è il primo veicolo veramente a emissioni zero e il nuovo punto di ingresso nella gamma di Jeep. È rivolto alle persone attive che cercano un veicolo dalle dimensioni compatte e dalle caratteristiche tecnologiche all’avanguardia.

Il modello è stato progettato per adattarsi alle esigenze dei clienti europei grazie a un design funzionale, a delle dimensioni compatte, a un abitacolo spazioso e versatile e a una propulsione elettrica.

L’EV è stato progettato per offrire protezione a 360° e piena libertà di movimento. Per ridurre i danni causati da impatti a bassa velocità, l’Avenger è dotata di fari protetti, piastre di protezione anteriore e posteriore e rivestimenti in plastica che corrono lungo tutto il corpo e sollevano le aree in cui è più probabile che si verifichino danni.

Jeep Avenger

Le nuove piastre paramotore sui paraurti anteriore e posteriore sono stampate a colori in materiale polimerico; quindi, se si graffiano, non perdono mai la vernice e il danno non è visibile. Pur mantenendo tutte le qualità e le caratteristiche distintive di un SUV Jeep, con i suoi 4,08 metri è la Jeep più compatta e può ospitare comodamente cinque persone.

Gli interni offrono tanto spazio per gli oggetti di uso quotidiano. Offrono 34 litri di capacità, l’equivalente di un bagaglio a mano. Anche il bagagliaio è capiente ed estremamente versatile, con 380 litri di volume nella versione benzina e 355 litri in quella elettrica e la larghezza del portellone posteriore che è stata portata oltre il metro.

Promette fino a 400 km di autonomia con una singola ricarica

Grazie a un’autonomia fino a 400 km nel ciclo WLTP e più di 550 km in città e a una modalità di ricarica semplice e veloce, è il veicolo perfetto per un cliente moderno che è alla ricerca di un’esperienza di guida senza stress.

Utilizzando un cavo Mode 4 da 100 kW in corrente continua e collegato a una stazione di ricarica pubblica veloce, bastano 3 minuti di ricarica, il tempo necessario per bere un espresso, per garantire 30 km di percorrenza, che è proprio la media giornaliera distanza fatta dai clienti europei.

A bordo è presente una gamma completa di sistemi avanzati di assistenza alla guida (ADAS), che nella versione 100% elettrica forniscono la guida autonoma di Livello 2 e un’esperienza di bordo completamente digitale e connessa con un display digitale da 20.5 pollici in totale (10.25 pollici per il sistema di infotainment Uconnect e 10.25 pollici per il quadro strumenti.

Grazie ai servizi Uconnect e all’app Jeep, il cliente può rimanere in contatto con la propria Jeep Avenger ovunque e in qualsiasi momento. Il programma di ricarica e clima è molto semplice e veloce utilizzando la funzione E-Control sull’app.

Jeep Avenger Create

Il cliente può scegliere l’orario preferito per ricaricare e gestire le condizioni del veicolo. Inoltre, è possibile controllare il livello residuo della batteria, trovare la stazione di ricarica pubblica più vicina verificandone la disponibilità, avere sotto controllo lo storico delle ricariche e molto altro ancora.

La nuova Avenger offre le prestazioni tipiche del costruttore americano in dimensioni compatte per garantire la massima tranquillità in tutte le condizioni atmosferiche. Agile, reattiva e piacevole da guidare, offre performance dinamiche grazie alla sua coppia istantanea e si distingue per silenziosità e consumi contenuti nella versione a benzina.

L’Avenger è il primo veicolo Jeep a trazione anteriore equipaggiato di serie con Selec-Terrain e Hill Descent Control, che, insieme all’altezza da terra di 200 mm, i 20° di angolo di attacco e i 32° di angolo di uscita, lo rendono un veicolo con inaspettate capacità off-road per il segmento.

Inoltre, la sua altezza da terra e gli angoli tecnici offrono un’esperienza di guida sicura in città e garantiscono la massima protezione in tutte le condizioni atmosferiche e su tutte le superfici.

Per garantire una customer experience semplice e intuitiva, l’intera gamma è stata progettata per ridurre il livello di complessità nelle scelte del cliente. Sono disponibili quattro allestimenti, sette colori per la carrozzeria e fino a un massimo di cinque pacchetti di personalizzazione.

Jeep Avenger

Ecco i quattro allestimenti nel dettaglio

La Jeep Avenger nella sua forma più pura include cerchi neri da 16” e fari Full LED. Dotata delle ultime tecnologie in termini di sicurezza e capacità, vanta il cruise control e il Lane Keep Assist, e viene fornita di serie con radio da 10.25 pollici e quadro strumenti full digital da 7 pollici. Inoltre, la versione elettrica offre A/C automatico, Hill Descent Control, Selec-Terrain e Connected Services.

La versione Longitude offre dettagli di stile aggiuntivi come i cerchi in lega da 16”, le maniglie delle porte in tinta con la carrozzeria e le piastre paramotore grigie. Hill Descent Control e Selec-Terrain e i Connected Services sono di serie per offrire un’esperienza di guida moderna e costantemente connessa. Sulla versione elettrica, questo allestimento prevede anche i sensori di parcheggio posteriori.

La variante Altitude combina eleganza e comfort superiori e offre cerchi in lega da 17”, piastre paramotore argento e sedili in tessuto e vinile di alta qualità che si abbinano perfettamente alla fascia del cruscotto argento dedicata e agli accenti argento interni.

I sensori di parcheggio posteriori, il quadro strumenti digitale da 10.25 pollici e il portellone elettrico sono tutti di serie. La versione EV aggiunge anche il portellone elettrico con apertura senza mani e il sistema Passive Entry.

Infine, la Jeep Avenger Summit è la versione top di gamma e include cerchi in lega da 18”, fari e fanali Full LED, portellone elettrico con apertura senza mani e Passive Entry. Inoltre, l’abitacolo offre uno stile e un comfort impareggiabili grazie all’illuminazione ambientale multicolore, al cruscotto giallo e al caricatore wireless.

L’allestimento Summit offre la guida autonoma di Livello 2, i sensori di parcheggio a 360° e la retrocamera con visuale dall’alto simile a un drone.

È possibile scegliere fra sette colori diversi per la carrozzeria

La nuova Avenger è disponibile in sette colorazioni ispirate all’avventura, alla libertà e alla natura: tre colori pastello (Snow, Volcano e Ruby) e quattro metallizzati (Sun, Lake, Granite e Stone), più una livrea bicolore con tetto Volcano sugli allestimenti superiori.

Infine, per le versioni Longitude, Altitude e Summit sono disponibili fino a cinque diversi pack che consentono di personalizzare ulteriormente il proprio SUV con accessori esclusivi. Un’offerta semplice e modulabile che prevede quattro livelli di personalizzazione: Infotainment & Funzionalità, Assistenza alla guida, Stile e Comfort.

Per essere facilmente identificabile dal cliente, ogni pack ha le sue caratteristiche specifiche e uniche, in linea con la strategia di offrire una line-up intuitiva e incentrata sul consumatore. Sugli allestimenti Longitude e Altitude, il pack Tech & Style include tra l’altro retrocamera, Adaptive Cruise Control, specchietto retrovisore con oscuramento automatico e abbaglianti automatici, vetri oscurati e fendinebbia a LED.

Il pack Infotainment & Convenience offre caricatore wireless per smartphone compatibili, porta USB Type-C per la seconda fila, tappetini vano portaoggetti Mopar e Pad Cover tunnel centrale e segnaletica stradale. Il Winter Pack comprende parabrezza riscaldato, sedili riscaldati e tappetini anteriori e posteriori in moquette.

Sull’allestimento Summit, il pacchetto ADAS offre guida autonoma di Livello 2, sensori di parcheggio a 360°, monitoraggio degli angoli ciechi e specchietto retrovisore con oscuramento automatico.

Il pacchetto LED & Style offre fari a LED, fanali a LED, animazione di benvenuto/uscita e illuminazione ambientale. Infine, il pacchetto Infotainment & Convenience include, tra l’altro, la retrocamera.

Jeep Avenger
Looks like you have blocked notifications!