in

Ferrari SF90 Stradale Tailor Made: tuning Exotic Car

Qualcuno non si accontenta mai. Ecco come un proprietario ha fatto personalizzare ulteriormente la sua Ferrari SF90 Stradale Tailor Made.

Ferrari SF90 Stradale Exotic Car
Screen shot da video RDB LA

Mettere mano su un’auto sportiva di Maranello, per i più grandi appassionati, è una cosa blasfema. Qualcuno, però, non ha la stessa venerazione religiosa per le “rosse”, come conferma il tuning eseguito su una Ferrari SF90 Stradale da Exotic Car. Per fortuna qui gli interventi sono stati “soft”, ma l’eresia si è compiuta ugualmente, anche se in altri casi ci si è spinti oltre, ben oltre. Il video mostra i frutti del lavoro, concentrato prevalentemente sulla carrozzeria e sui cerchi.

L’auto è piena di fibra di carbonio. Tonnellate di questo materiale sono state usate dentro e fuori. Poi ci sono gli scarichi in titanio, le sospensioni Novitec KW ribassate, dei cerchi ruota RDB ed altro ancora. Base di partenza è stato un esemplare Tailor Made, già uscito di fabbrica con optional unici e specifici, incluso lo speciale colore verde usato per verniciare la carrozzeria. Non contento di ciò, l’acquirente ha deciso di personalizzare ulteriormente il suo “giocattolo”, con degli interventi after market.

Sui passaruota anteriori sono spuntate delle feritoie che ricordano quelle di alcune “rosse” da corsa del passato e del presente (499 P). Anche la coda e il frontale hanno subito dei trattamenti diversi rispetto a quelli standard. L’immagine del modello, così, ha guadagnato una nuova caratterizzazione. Voi che ne pensate? Non si hanno notizie su eventuali modifiche alla meccanica. Questo ci fa presumere che nulla sia stato toccato.

La Ferrari SF90 Stradale, del resto, non ha bisogno di iniezioni di potenza e di tecnologia, essendo già al vertice del comparto con la forza dei 1000 cavalli erogati dal suo propulsore ibrido. Gran parte della potenza giunge dal cuore endotermico V8 biturbo da 4.0 litri di cilindrata, che mette sul piatto 780 cavalli a 7500 giri al minuto. Gli altri 220 cavalli sono forniti dai tre motori elettrici. Questa “rossa” ibrida plug-in è l’auto più potente e veloce del listino attuale della casa di Maranello. Sulla pista di Fiorano è ancora più rapida della Ferrari LaFerrari, regina delle hypercar del “cavallino rampante”. Incredibile la sua accelerazione: per passare da 0 a 100 km/h, la SF90 Stradale ha bisogno di soli 2.5 secondi; in 6.7 secondi raggiunge i 200 km/h con partenza da fermo. La velocità massima si spinge oltre il limite dei 340 km/h.

Looks like you have blocked notifications!