in

Alfa Romeo Giulia TZ torna per il 60° anniversario

La mitica vettura rivivrà per il suo 60 esimo anniversario, debutto previsto a novembre

Alfa Romeo farà rivivere la classica Alfa Romeo Giulia TZ in collaborazione con la famosa casa di design Zagato, responsabile della coupé sportiva originale. Presentata in anteprima in una breve clip pubblicata sui social da Zagato, la barra luminosa posteriore del nuovo modello imita la forma delle auto da corsa Giulia Zagato TZ originali degli anni ’60.

Il Biscione farà rivivere la classica Alfa Romeo Giulia TZ

La nuova vettura, soprannominata Giulia SWB Zagato, è probabile che attinga pesantemente da quei modelli altrove nel suo design, con un cofano basso, una linea del tetto sinuosa e una coda piatta Kamm. Tuttavia, le sue basi dovrebbero essere completamente moderne, prendendo in prestito il V6 biturbo e il telaio ottimizzato dalla Giulia Quadrifoglio – e potenzialmente la focosa unità da 540 CV della GTAm limitata. Come suggerisce il nome SWB, il suo passo sarà accorciato per imitare meglio l’originale Giulia TZ.

Un approccio simile è stato adottato per la più recente creazione di Zagato ispirata alla Giulia, la TZ3 del 2010, che era effettivamente una versione stradale rimodellata della Dodge Viper ACR-X. La nuova vettura dovrebbe arrivare nel novembre 2023 per commemorare il 60° anniversario del debutto in gara della Alfa Romeo Giulia TZ alla FISA Monza Cup. Le TZ hanno conquistato il secondo, terzo, quarto e quinto posto in quell’evento.

Dato lo status della TZ originale che è considerato un classico altamente collezionabile – basti pensare che un esemplare del 1965 è stato venduto per £ 1.181.250 all’asta londinese di Gooding & Company all’inizio di quest’anno – si prevede che la Giulia SWB Zagato sarà realizzata in numero estremamente limitato. Della Giulia TZ3 furono costruiti solo 10 esemplari: una versione da corsa e nove stradali. Un esemplare venduto per $ 489.000 in un’asta del 2020, indica il valore di tali auto per i collezionisti.

Alfa Romeo Giulia SWB Zagato
Alfa Romeo farà rivivere la classica Alfa Romeo Giulia TZ in collaborazione con la famosa casa di design Zagato

Precisiamo infine che la creazione di Zagato non ha nulla a che vedere con la famosa supercar Alfa Romeo, recentemente segnalata essere a mesi di distanza dall’approvazione finale. Il capo del marchio Jean-Philippe Imparato ha dichiarato che la nuova ammiraglia potrebbe essere un modello ICE puro, il che significa che potrebbe fungere da canto del cigno per i motori a combustione dell’Alfa, offrendo potenzialmente una versione altamente messa a punto del V6 da 2,9 litri della Giulia.

Ti potrebbe interessare: Alfa Romeo Giulia SWB Zagato: il nuovo progetto fa sognare i fan del Biscione

Looks like you have blocked notifications!