in

Nuova Fiat Multipla immaginata su base della C5 Aircross

Le due auto in futuro del resto dovrebbero avere molto in comune

Nuova Fiat Multipla

Nuova Fiat Multipla è uno dei modelli che nei prossimi anni potrebbero arricchire la gamma della casa automobilistica torinese. Si dice infatti che Fiat voglia recuperare alcuni dei suoi nomi più famosi per donarli alle auto del futuro. Tra questi si parla anche di Panda, 600 e Topolino, che potrebbero tornare nella gamma della casa automobilistica.

Nuova Fiat Multipla: un render ipotizza il modello in una veste molto simile a quella della Citroen C5 Aircross

Un’altra cosa che abbiamo saputo a proposito del futuro di Fiat è che la casa italiana lavorerà in simbiosi con Citroen. Infatti i due marchi si proporranno sul mercato come i due brand di auto elettriche low cost del gruppo Stellantis. Per questo quindi condivideranno molte cose, come piattaforme, gamma di motori e componenti. Alcuni di questi modelli saranno anche prodotti negli stessi stabilimenti.

E’ questo il caso della nuova Fiat Multipla che secondo le ultime indiscrezioni potrebbe essere prodotta in Turchia da Tofas. La vettura tornerà nelle vesti di SUV di lunghezza intorno ai 435 – 440 cm e sarà dunque la nuova top di gamma di Fiat prendendo il posto di 500X. Qui vi mostriamo un render dell’artista digitale Kleber Silva conosciuto anche cone KDesign che ha ipotizzato l’aspetto di questo futuro modello.

Nuova Fiat Multipla
Nuova Fiat Multipla: un render ipotizza il modello in una veste molto simile a quella della Citroen C5 Aircross

Appare evidente come il creatore di questo render abbia preso come base proprio la Citroen C5 Aircross che come dicevamo poc’anzi con la sua futura generazione dovrebbe avere molto in comune con la nuova Fiat Multipla. Inoltre l’autore ha anche aggiunto spunti visivi dalla Fiat E-Doblo, del SUV coupé Fiat Fastback prodotto in Brasile e anche della Citroen C4 Cactus.

Ricordiamo che questo veicolo dovrebbe debuttare nel corso del 2025. Al momento però anche su questo si fanno solo supposizioni e si aspettano informazioni ufficiali da parte dei dirigenti dell’azienda. Vedremo dunque se davvero il futuro modello di Fiat avrà un aspetto simile a questo e soprattutto se si chiamerà davvero così.

Ti potrebbe interessare: Nuova Fiat Argo: la futura generazione del modello sarà basata su Citroën C3 e avrà “attitudine” da SUV

Looks like you have blocked notifications!