in ,

Milano AutoClassica 2022: orari, informazioni e curiosità

Scopri tutto quello che c’è da sapere sull’imminente appuntamento fieristico lombardo.

Milano AutoClassica 2022
Foto Milano AutoClassica

Tutto pronto per Milano AutoClassica 2022, che domani aprirà i battenti. L’evento, giunto alla dodicesima edizione, resterà fruibile fino al 20 novembre e promette grandi emozioni, celebrando il meglio dell’automobilismo sportivo e classico. Negli spazi espositivi della Fiera di Rho, gli appassionati potranno immergersi in un mondo da sogno. Si preannuncia una kermesse ancora più generosa per qualità, quantità e spazi offerti.

Al taglio del nastro saranno presenti 3 regine da gara. Si tratta di monoposto Ferrari di Formula 1, chiamate a raccolta per celebrare la memoria dell’ingegnere Mauro Forghieri, recentemente scomparso. Protagoniste dell’omaggio, la 312 B3 “Spazzaneve” del 1973, la 312 T4 del 1979 e la 126 CK del 1980.

Il marchio del “cavallino rampante” sarà rappresentato in modo degno anche in altri ambiti della tela espositiva. Da citare, in particolare, il tributo alla Ferrari F40 che andrà in scena nell’area celebrazioni della Club House di Milano AutoClassica. Sono passati 35 anni da quando la magnifica supercar alata fece il suo debutto in società. Pininfarina disegnò per lei una carrozzeria incantevole, il cui fascino è rimasto insuperato.

Questa è l’auto sportiva più entusiasmante dell’era moderna, non solo sul piano estetico, ma anche su quello dinamico. L’ingegnere Nicola Materazzi seppe conferirle l’apparato genetico migliore, in un quadro di sublime armonia progettuale. La F40 è stata l’ultima “rossa” a sbocciare quando Enzo Ferrari era ancora in vita. Può essere vista come il suo testamento spirituale. A Milano AutoClassica 2022 se ne potranno ammirare ben otto esemplari, provenienti da collezioni private.

Emozioni a non finire a Milano AutoClassica

Il parterre sarà arricchito dalla presenza di tanti marchi prestigiosi e da una coppia di straordinarie aste. In quella di Bonhams verranno proposte ai potenziali acquirenti una Lamborghini Aventandor Ad Personam del 2019 e un’Aventador SVJ LP780-4 Ultimae del 2022, insieme ad un’altra cinquantina di auto da collezione, comprese un’Alfa Romeo 6C 2500 SS Cabriolet Pinin Farina del 1949 e una ISO Rivolta Iso Grifo Targa del 1969.

Nell’asta di Wannenes passeranno sotto il martello del banditore diverse Ferrari, come una 575M Maranello del 2003, una 512 TR del 1992 e una 365 GT 2+2 del 1968. Fra i lotti, anche una Porsche 911 Turbo 3.3 del 1991 e una Rolls-Royce Corniche Drophead del 1979. Ferve l’attesa per l’apertura dei battenti. L’importante appuntamento fieristico di Rho metterà in vetrina l’eccellenza dell’automobilismo classico e sportivo, con presenze moderne di adeguato rango. A loro il compito di impreziosire ulteriormente la tela.

Gli appassionati, i collezionisti, i curiosi e i potenziali acquirenti potranno ammirare modelli che hanno fatto la storia dell’automobilismo. Insieme ad essi, un ventaglio di supercar e hypercar dell’era contemporanea, destinate a scrivere nuove pagine di emozioni a quattro ruote. Quest’anno ci sarà un padiglione in più, a conferma del grande interesse per il salone lombardo. Presenti diversi club, con esposizioni, talk show, raduni, premi ed altro, per celebrare il meglio dell’automobilismo d’epoca. Su tutti l’ACI Storico e l’ASI Automotoclub Storico Italiano.

Diversi marchi prestigiosi saranno ai nastri di partenza di Milano AutoClassica 2022 con modelli rappresentativi del loro heritage e della produzione più recente: Alpine, Aston Martin, Bentley, Abarth Classiche, Ferrari Classiche, Lotus, Maserati, McLaren, MG, Musei Ferrari ed altri ancora. Spazio anche per le youngtimer, sempre più amate dai giovanissimi. Fra le novità assolute delle dodicesima edizione della fiera, la presenza negli stand di iconiche imbarcazioni Riva, nell’anno delle celebrazioni dei 180 anni del brand.

Biglietti

I biglietti si possono acquistare direttamente sul sito della manifestazione:

www.milanoautoclassica.com

Orari e info su come arrivare e parcheggiare

Milano AutoClassica sarà aperta venerdì 18, sabato 19 e domenica 20 novembre 2022 ore: 09.30- 19.00

Per raggiungere la fiera di Milano Rho, SS.33 del Sempione, 28 20017 Rho (Milano):

In auto – Uscita Fiera Milano sulla Tangenziale Ovest facilmente raggiungibile dalle autostrade A4, A1, A7.

In Fiera ampia disponibilità di parcheggio.

In treno –  I treni arrivano alle stazioni di Milano Centrale, Porta Garibaldi e Lambrate da cui è possibile poi prendere le linee metropolitane (Linea rossa con capolinea direttamente in Fiera fermata Rho-Fiera Milano. È necessario munirsi di biglietto extraurbano).

 

 

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!