in

Alfa Romeo Mito non verrà più venduta dal 2019

Il responsabile EMEA conferma l’arrivo del SUV compatto e l’uscita dell’Alfa Romeo Mito

Alfa Romeo Mito non verrà più venduta 2019

L’Alfa Romeo Mito non verrà più proposta a partire dall’inizio del prossimo anno, dando spazio a una nuova era caratterizzata da SUV e auto sportive, secondo quanto confermato da Roberta Zerbi, responsabile di Alfa Romeo nei mercati EMEA.

Il 1 giugno, Fiat Chrysler Automobiles ha annunciato il nuovo piano industriale anche per la casa automobilistica milanese. Questo ha rivelato che nei prossimi mesi arriveranno in commercio due nuovi SUV, la 8C e la GTV. Dunque, l’Alfa Romeo Mito non riceverà una nuova generazione.

Alfa Romeo Mito non verrà più venduta 2019

Alfa Romeo Mito: l’auto di segmento B smetterà di essere venduta dal prossimo anno

Zerbi ha confermato ad Autocar che l’auto di segmento B sarà ritirata dal mercato dall’inizio del 2019 poiché si tratta di una vettura a 3 porte e le persone, invece, continuano a preferire più quelle a 5 porte. La responsabile spera che, chi ha o avrà intenzione di acquistare la Mito, possa scegliere la Giulia o il SUV compatto in dirittura d’arrivo.

Roberta Zerbi ha dichiarato che il baby SUV permetterà al Biscione di rivolgersi a un pubblico più ampio, a un pubblico più giovane con età di 30-40. Oltre a questo, lo Sport Utility Vehicle di piccole dimensioni andrà a colmare il divario che c’è tra la Giulietta e lo Stelvio. Tutte le persone che hanno scelto di acquistare la Mito in questi ultimi anni ora hanno bisogno di avere a disposizione un’auto più grande per portare anche i figli.

Zerbi ha, poi, confermato che il SUV compatto non assomiglierà allo Stelvio. Purtroppo, il responsabile EMEA di Alfa Romeo non ha detto quando il piccolo SUV sarà lanciato sul mercatoma sicuramente arriverà entro i prossimi due anni.