in

Nuova DS 3: ecco come è cambiato il SUV compatto

DS Automobiles nelle scorse ore ha presentato la nuova DS 3, restyling di metà carriera del SUV compatto

Nuova DS 3

DS Automobiles nelle scorse ore ha presentato la nuova DS 3, restyling di metà carriera del SUV compatto che perde il suffisso Crossback e allo stesso tempo ottiene nuovi spunti stilistici moderni, un nuovo sistema di infotainment e una gamma di propulsori rivista. Ancora più importante, il DS 3 E-Tense versione completamente elettrica offre adesso maggiore potenza e autonomia, anticipando efficacemente i nuovi o aggiornamenti che attendono gli altri EV del gruppo Stellantis.

Ecco la nuova DS 3: la vettura con il restyling perde il suffisso Crossback

I cambiamenti visivi si concentrano sul paraurti anteriore, con la nuova DS 3 che ottiene i caratteristici LED DRL “DS Wings”, una caratteristica introdotta dalla DS 4 e adattata alla DS 7 rinnovata. Altre modifiche nella parte anteriore includono la grafica dei fari a LED più moderna e standard (DS Matrix LED Vision opzionale), la griglia leggermente rivista con meno cromature intorno e i profili aerodinamici più affilati che evidenziano le prese del paraurti. Sul retro, l’unico cambiamento è la nuova striscia laccata nera attorno ai fanali posteriori.

Il profilo sembra identico, ad eccezione dei nuovi design delle ruote che misurano 17 pollici o 18 pollici di diametro. Anche la tavolozza dei colori è stata rivista con l’aggiunta di due nuovi colori – Diva Red e Lacquered Grey, che si uniscono alle tonalità Crystal Pearl, Platinum Grey, Artense Grey, Perla Nera Black e Polar White. Tutti possono essere abbinati al tetto Nero Perla o Grigio Carato, per chi desidera un look bicolore.

Nuova DS 3

Per quanto concerne l’abitacolo della nuova DS 3, le modifiche si concentrano sul nuovo infotainment DS IRIS, con dodici widget quadrati nel touchscreen da 10,3 pollici, mirroring wireless dello smartphone e riconoscimento vocale avanzato che supporta non meno di 40 lingue. Il nuovo display è combinato con un quadro strumenti digitale da 7 pollici configurabile e un display head-up. Dall’app MyDS, il proprietario ottiene le funzioni di controllo remoto. Il sistema audio opzionale Focal Electra da 515 Watt dispone di dodici altoparlanti tra cui un subwoofer e tweeter TNF, per un’esperienza audio eccezionale.

Per quanto riguarda invece la gamma dei motori, la nuova DS 3 è disponibile nelle varianti benzina, diesel ed EV. Dice addio il motore 1.2 PureTech 100 a benzina con cambio manuale a sei rapporti, mentre sono confermati il 1.2 Puretech 130 a benzina e il diesel BlueHDi da 1.5 litri con cambio automatico a otto rapporti, il clou sono le specifiche migliorate dell’EV. In particolare, la DS 3 E-Tense si arricchisce di un nuovo motore elettrico da 400 Volt, riduttore e batteria da 54 kWh, tutti made in France.

Nuova DS 3

DS 3 E-Tense rinnovata ora offre 154 CV e 260 Nm di coppia, un aumento di 20 CV rispetto al suo predecessore. La batteria leggermente più grande (54 kWh da 50 kWh) insieme a piccoli miglioramenti nell’efficienza e nell’aerodinamica si traducono in una maggiore autonomia di 402 km.

Ti potrebbe interessare: DS Automobiles punta su tecnologie che ottimizzano autonomia e prestazioni

Nuova DS 3

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!