in

Maserati GranTurismo Modena: prototipo avvistato [FOTO SPIA]

Dopo le prime foto spia degli scorsi giorni, la nuova Maserati GranTurismo Modena appare in altre immagini, mentre sostiene i test di prova.

Maserati GranTurismo Modena foto spia

Tra le versioni più attese della nuova generazione, un posto speciale spetta di diritto alla Maserati GranTurismo Modena. L’interpretazione del rinomato modello del Tridente si avvia a passo spedito verso il debutto. A tal proposito, nelle scorse ore sono apparse delle immagini inedite, ritraente il prototipo camuffato della vettura. Ad averle pubblicate uno dei canali maggiormente seguiti dalla community, poiché fucina continua di contenuti riguardo i marchi del gruppo Stellantis.

Maserati GranTurismo Modena: aumentano le foto spia

Maserati GranTurismo Modena foto spia

Gli scatti qui condivisi sono stati caricati in rete da Gabetz Spy Unit, più precisamente da Walter Vayr mediante il suo profilo Facebook. Qualche giorno fa erano già emerse delle immagini della nuova Maserati GranTurismo Modena e di certo il gentile contributo permette di avere un’idea migliore di quanto si prospetta. Il frutto dei lavori attuati dalla compagnia sarà l’accesso al mondo delle GT da parte del brand, che, oltre alla elettrica Folgore, comprenderà pure la Trofeo, la variante top di gamma.

Al centro del progetto vi saranno le prestazioni. La velocità è insita nel DNA della società e partendo da qui avremo un’ulteriore meraviglia da ammirare in pista. E sappiamo con assoluta sicurezza di quale propulsore si sono avvalsi i progettisti: del V6 Nettuno, una garanzia in piena regola, che solo a sentirlo nominare trasmette piacevolissime sensazioni tra i supporter. Al momento i responsabili non hanno indicato quale sarà l’esatta potenza dell’unità montata. Nel caso della Maserati Grecale raggiunge i 530 cavalli, mentre nella MC20 tocca la soglia dei 630 CV. La logica lascia presagire un range simile.

Maserati GranTurismo Modena foto spia

Si presume che la nuova Maserati GranTurismo Modena arriverà a toccare i 550-600 cavalli. L’ipotesi sarà corretta? Come al solito, staremo a vedere. Attendiamo con trepidante curiosità la presentazione. Per adesso, lo ribadiamo, i piani alti hanno evitato di rilasciare ulteriori dettagli, il che contribuisce ad accrescere l’hype.

In chiusura, sottolineiamo come il prossimo ingresso nel listino del Costruttore di Modena dovrebbe essere mostrato in veste ufficiale entro la fine del 2022. A occuparsi della realizzazione sarà l’impianto Stellantis di Mirafiori, polo di tanti altri gioielli del Tridente e del conglomerato guidato da Carlos Tavares.

Fonte: Gabetz Spy Unit

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!