in

Fiat Panda SUV sarà il modello della svolta negli USA?

Nuova Fiat Panda SUV: potrebbe essere il modello con il quale la casa italiana inizierà la sua riscossa negli Stati Uniti dopo un periodo molto difficile?

Fiat Panda SUV
Fiat Panda SUV

Il ritorno di Fiat nel mercato statunitense negli scorsi anni non è andato come ci si aspettava. La principale casa italiana ha visto diminuire le sue vendite anno dopo anno. Un tempo il marchio di Stellantis poteva contare in quel paese su una gamma di quattro veicoli: 500, 500X, 500L e la 124 Spider. Attualmente però l’offerta del produttore di Torino si è ridotta ad una sola vettura: il vecchio SUV 500X. Questo ha fatto si che pochi consumatori considerano Fiat oggi negli Stati Uniti. Le cose però secondo alcuni potrebbero cambiare grazie ai nuovi modelli ed in particolare al futuro Fiat Panda SUV.

Fiat Panda SUV: partirà da questo modello il rilancio di Fiat negli Stati Uniti?

In quel mercato molte auto elettriche hanno prezzi di partenza di almeno 40 mila dollari, il che elimina un intero segmento di acquirenti. Stellantis potrebbe corteggiare questi clienti mal serviti con piccoli SUV elettrici a marchio Jeep e Fiat. Un SUV elettrico moderno e ben costruito e con prezzi interessanti dovrebbe rendere Fiat più popolare negli Stati Uniti.

Forse supportata dalla Compact Modular Platform (CMP) dell’ex gruppo PSA, la Fiat Panda SUV elettrica potrebbe adottare spunti stilistici ispirati all’accattivante e personalizzabile concetto di Fiat Centoventi, il prototipo di un piccolo SUV mostrato negli scorsi anni dalla casa italiana al Salone dell’auto di Ginevra. Bilanciare l’autonomia che gli americani si aspettano con un prezzo basso sarà difficile, ma Fiat Panda SUV avrà bisogno di un’autonomia di almeno  400 km per essere presa seriamente in considerazione dai clienti nel mercato auto americano.

Nuova Fiat Panda SUVNuova Fiat Panda SUV: potrebbe essere il modello con il quale la casa italiana inizierà la sua riscossa negli Stati Uniti dopo un periodo molto difficile?

Vedremo dunque se davvero il rilancio di Fiat negli Stati Uniti partirà da questo modello che secondo quanto anticipato dal numero uno di Stellantis, il CEO Carlos Tavares potrebbe essere presentato da Fiat nel corso del primo trimestre del 2023.

Questo tra l’altro potrebbe non essere l’unica novità che Fiat proporrà negli USA nei prossimi anni. Anche la futura erede dell’attuale Panda e un SUV più grande che prenderà il posto di Fiat Tipo potrebbero essere considerati modelli adatti per fare bene nel grande mercato auto americano. Questo ovviamente senza dimenticare la 500 elettrica il cui ritorno negli USA già da tempo è auspicato da molti anche all’interno dello stesso gruppo Stellantis.

Ti potrebbe interessare: Nuove Fiat Panda, Uno, Topolino, Tipo SUV e 500XL: ecco cosa accadrà

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!