in

Nuova Lancia Delta: ci sarà anche la versione per i rally?

Ci sarà un ritorno nei rally per Lancia con l’arrivo della nuova Delta?

Lancia Delta HF Integrale

Nuova Lancia Delta sarà uno dei tre modelli che faranno parte della gamma della casa automobilistica piemontese nei prossimi anni. A proposito di questo veicolo, sappiamo che arriverà nel 2028, molto probabilmente sarà prodotto in Italia e il suo stile sarà inconfondibilmente vicino a quello dell’iconico modello che negli scorsi decenni ha fatto la storia della casa automobilistica italiana.

Nuova Lancia Delta: c’è chi ipotizza anche il suo ritorno nel mondiale rally

Quando si è saputo del ritorno di questa auto in molti si sono chiesti se con la nuova Lancia Delta ci sarebbe stato spazio per un ritorno nel mondiale rally per il produttore automobilistico piemontese.

Al momento non sappiamo cosa accadrà. Il numero uno di Lancia, l’amministratore delegato Luca Napolitano, non ha escluso questa possibilità ma ha detto che molto dipenderà da cosa deciderà il numero uno di Stellantis, il CEO Carlos Tavares e soprattutto da come andranno le cose per Lancia nei prossimi anni con il ritorno in Europa e i nuovi modelli. Il boss di Lancia ha anche parlato del ritorno della sigla HF dicendo di non escluderlo in futuro.

A proposito della nuova Lancia Delta, nelle scorse ore registriamo un nuovo render ad opera del designer Andrea Bonamore che ha provato ad ipotizzare come sarebbe una versione HF Integrale con livrea per i rally. Il render in questione è stato particolarmente apprezzato dai nostalgici che vorrebbero rivedere in futuro questa auto tornare nel mondo del motorsport.

Lancia Delta HF Integrale 1
Nuova Lancia Delta HF Integrale: un render ipotizza il suo aspetto in futuro qualora Lancia dovesse decidere di tornare nel motorsport

Molto dipenderà da come andranno le cose per Lancia nei prossimi anni. Nel caso in cui le cose dovessero procedere secondo quanto previsto, allora è possibile che in futuro, dopo il 2028, Lancia possa anche programmare il ritorno al rally e l’arrivo di versioni speciali della nuova Lancia Delta. Delta, che come anticipato da Luca Napolitano, sarà molto fedele al suo celebre antenato.

L’auto infatti sarà dalle forme geometriche, muscolari e sportive. Ricordiamo però che la vettura, che sorgerà su piattaforma STLA Medium e avrà una lunghezza di circa 440 cm sarà solo elettrica. Dal 2028 infatti Lancia produrrà solo auto a zero emissioni. Ovviamente le prestazioni rimarranno di altissimo livello e saranno all’altezza della sua fama. Vedremo dunque nei prossimi anni che novità arriveranno in proposito.

Ti potrebbe interessare: Jean-Pierre Ploué: il capo del design di Stellantis ha detto che le nuove auto di Lancia saranno immediatamente riconoscibili come tali