in

Ferrari F8 Tributo: ecco la versione ispirata ad un F35

Ecco la versione pensata da Zacoe Performance che ha previsto un kit aerodinamico per la super car

Ferrari F8 Tributo è stata lanciata tre anni fa, anche se sembra ieri, e in questo periodo non c’è stato praticamente alcun lavoro da parte degli sviluppatori “aftermarket”. Adesso però qualcosa sembra cambiare infatti il tuner Zacoe Performance ha deciso di presentare la sua personale visione dell’auto sportiva italiana con un kit aerodinamico completo.

Ecco la versione di Zacoe Performance della Ferrari F8 Tributo

Per quanto riguarda l’insieme degli elementi è sottile e si integra naturalmente con le forme taglienti della super car della Ferrari. Oltre all’estetica, il bodykit di Zacoe influisce anche sulle prestazioni aerodinamiche del modello, sebbene l’azienda non abbia specificato dati. Va ricordato che la Ferrari F8 Tributo da questo punto di vista è formidabile, grazie soprattutto alla presenza di sistemi come l’S-Duct o lo spoiler che aumentano il supporto aerodinamico fino al 15 per cento.

Nella parte anteriore Zacoe ha installato uno splitter che divide in due la presa d’aria e si ispira ai jet da combattimento F35, mentre sotto il paraurti incorpora un labbro inferiore composto da tre pezzi.

Nella vista laterale sono state aggiunte delle minigonne composte da due pezzi, realizzate in fibra di carbonio e che, secondo l’azienda, riducono le turbolenze e dirigono l’aria per migliorare stabilità e precisione alle alte velocità e in curva.

Al posteriore hanno scelto di riprendere gli elementi utilizzati nel loro 488 ChiTu, anche se con una configurazione diversa. Quindi, il più sorprendente è lo spoiler a collo di cigno, ma vengono aggiunti anche due lembi che migliorano il controllo.

Come previsto, Zacoe si è limitata al piano visivo e aerodinamico, quindi non vi è alcun cambiamento nella sezione meccanica. Certo, non è che fosse molto necessario considerando le caratteristiche della Ferrari F8 Tributo di serie.

Ferrari F8 Tributo Zacoe
Ferrari F8 Tributo: ecco la versione pensata da Zacoe Performance che ha previsto un kit aerodinamico per la super car del cavallino rampante

La vettura della casa automobilistica del cavallino rampante monta un motore 3.9 V8 da 720 CV ( che lo ha reso il V8 più potente nella storia della Ferrari) e 770 Nm di coppia, sufficienti per accelerare da 0 a 100 km/h in 2,9 secondi, da 0 a 200 km/h in 7,8 e avere una velocità massima di 340 km/h.

Ti potrebbe interessare: Ferrari Challenge Trofeo Pirelli UK: Morrow e Ambrose vincono a Donington