in

My Ami Buggy: tutte le unità vendute in 17 minuti e 28 secondi

My Ami Buggy: esaurite in meno di 18 minuti le 50 unità in edizione limitata messe in vendita da Citroen in Francia

Citroën My Ami Buggy Concept
Citroën My Ami Buggy Concept

La Citroën My Ami Buggy è esaurita e ci sono voluti solo 17 minuti e 28 secondi. Ogni singola prenotazione per la piccola Citroën EV è avvenuta in pochi minuti, con una produzione limitata di 50 auto elettriche. Ricordiamo che Citroën per il momento ha offerto il My Ami Buggy solo in Francia e non in tutta l’UE.

La Francia può essere un mercato considerevole, ma non è affatto vicino alle dimensioni dei mercati in cui veicoli elettrici così piccoli sono molto popolari, come la Cina, dove il Wuling Mini EV è il re. Tuttavia, il My Ami Buggy esaurito in 18 minuti o meno è sicuramente un qualcosa di  impressionante.

Un totale di 1.800 clienti hanno espresso il loro interesse per il My Ami Buggy e hanno lottato per avere la possibilità di possedere questo quadriciclo in edizione limitata. Citroën rileva che la prima prenotazione di My Ami è arrivata appena 3 minuti dopo che le vendite sono state pubblicate sul sito. E poco più di 15 minuti dopo, tutte le unità erano già vendute.

Ciò lascerà circa 1.750 fan di My Ami Buggy senza l’edizione speciale, ma ci sono molti altri Ami tra cui scegliere. La casa automobilistica francese, che è di proprietà della casa madre Stellantis, afferma anche che il primo cliente che ha prenotato il proprio Buggy avrà il suo nome inciso sulla targa numerata del Buggy. Citroën continua dicendo che l’EV “verrà consegnato dove vuole il cliente”.

La My Ami ha riscosso un discreto successo in tutti i mercati europei, dove Citroën ha venduto 21.000 unità. Il suo successo potrebbe avere qualcosa a che fare con la sua accessibilità e il prezzo davvero basso. Chiunque abbia più di 15 anni può legalmente utilizzare My Ami su strade pubbliche, perché è classificato come un quadriciclo. E il My Ami parte da € 8.750 nel suo mercato interno. L’edizione speciale My Ami Buggy, tuttavia, prevedeva un piccolo aumento per un prezzo iniziale di € 9.790.

Citroën My Ami Buggy Concept
My Ami Buggy: esaurite in meno di 18 minuti le 50 unità in edizione limitata messe in vendita da Citroen in Francia

Le differenze tra il My Ami Buggy e il normale Ami includono un tetto in tela che può essere arrotolato all’indietro e portiere in tubo di metallo invece di quelle normali, che migliorano l’esperienza all’aria aperta. Questa è probabilmente una buona cosa per l’Ami poiché il quadriciclo non è dotato di aria condizionata.

Altre caratteristiche speciali del My Ami Buggy includono la carrozzeria verniciata color cachi, il rivestimento in plastica nera dei paraurti e dei passaruota, oltre agli steelies con finitura dorata. All’interno si presenta con accenti giallo brillante e una targa numerata. Il modello è ancora alimentato dal motore elettrico da 8 CV (6 kW) , con la minuscola batteria agli ioni di litio da 5,5 kWh che consente un’autonomia di70 km.

Ti potrebbe interessare: Citroen: le concessionarie fanno un passo verso la fusione con quelle Peugeot