in

Alfa Romeo Giulia: nuove foto spia del restyling

Nuovi immagini spia mostrano il prototipo della berlina del Biscione in fase di test in strada

Alfa Romeo Giulia Restyling 2

Alfa Romeo Giulia dovrebbe essere sottoposta quanto prima ad un leggero restyling che le permetterà di continuare a stare sul mercato ancora per qualche anno in attesa della nuova generazione. Nelle scorse ore nuove immagini spia sono trapelate dal web. Si tratta delle foto pubblicate da Walter Vayr di Gabetz Spy Unit che mostrano il prototipo camuffato della berlina del Biscione in fase di test.

Si avvicina il debutto del Facelift di Alfa Romeo Giulia

Non è la prima volta che il facelift di Alfa Romeo Giulia viene immortalato. Lo sviluppo ormai va avanti da diversi mesi e dovrebbe dunque essere a buon punto. Non si dovrebbe trattare di cambiamenti radicali. Infatti la carrozzeria della vettura non sarà toccata. Come si evince dalle immagini in questione che mostrano coperture solo in zone ben specifiche, l’auto di Alfa Romeo subirà modifiche al paraurti, ai gruppi ottici e alla mascherina anteriore.

Il tutto per rendere questa auto più in sintonia con il nuovo corso del Biscione rappresentato in questo momento alla perfezione da Alfa Romeo Tonale che proprio in questo week end è protagonista del primo porte aperte nelle concessionarie dello storico marchio milanese.

Oltre a questi lievi aggiornamenti estetici, ricordiamo che Alfa Romeo Giulia con questo restyling dovrebbe subire lievi ritocchi al suo abitacolo con l’introduzione tra le altre cose del nuovo quadro strumenti digitale. Qualche modifica anche agli allestimenti e ai materiali oltre che alla tecnologia. Per quanto concerne la gamma dei motori dovrebbe avvenire l’introduzione della prima versione elettrificata ma per questo meglio attendere le prime conferme ufficiali.

Alfa Romeo Giulia Restyling
Alfa Romeo Giulia Restyling: nuovi immagini spia mostrano il prototipo della berlina del Biscione in fase di test in strada

Grazie a questo restyling, come dicevamo poc’anzi Alfa Romeo Giulia continuerà ad essere venduta ancora per alcuni anni fino all’arrivo della seconda generazione che è stata ufficialmente confermata alla fine dello scorso anno dal nuovo numero uno della casa automobilistica del Biscione il francese Jean Philippe Imparato.

A quanto pare l’auto con la sua futura generazione sarà completamente stravolta. Sempre secondo indiscrezioni, sarebbe già iniziato il lavoro del nuovo capo del design di Alfa Romeo Alejandro Mesonero Romanos che avrà il compito di realizzare la nuova Giulia che secondo le ultime voci trapelate dalla stampa internazionale dovrebbe assumere le forme di una sorta di Fastback e cioè una via di mezzo tra una berlina rialzata e un crossover.

Ovviamente non è ancora certo che sarà questo il destino di Alfa Romeo Giulia, si attendono conferme ufficiali da parte di Imparato che potrebbero arrivare entro fine anno. Vedremo dunque cos’altro emergerà a proposito di questo modello e nella sua attesa ricordiamo che il restyling del modello attuale dovrebbe essere lanciato sul mercato entro la fine del 2022. Non si sa se il listino prezzi subirà aggiornamenti ma sembra abbastanza probabile.

Alfa Romeo Giulia Restyling 2023

Ti potrebbe interessare:Alfa Romeo Brennero: il B-SUV che sarà presentato entro la fine del prossimo anno regalerà soddisfazioni al Biscione [Render]